Piadina_con_fagioli.jpgIngredienti per 5 persone
Per la piadina: 250 g di farina, 135 g di acqua, 25 g di olive nere denocciolate, 6 g di lievito di birra, 25 g di olio extravergine di oliva, 5 g di sale, 9 g di zucchero, 

Per la farcitura: ½ scatola di ceci, ½ scatola di fagioli, 150 g di piselli gelo, 100 g di quartirolo o mozzarella, ½ pomodoro, 25 g di songino o altra insalatina

Cominciamo con l’impasto delle piadine. Mescolare la farina, il lievito di birra, il sale e lo zucchero insieme all’acqua e all’olio. Dopo aver ottenuto l’impasto, aggiungete le olive tritate. A questo punto, formate delle palline di 30-40 grammi e fatele lievitare finché avranno raddoppiato il loro volume. Stendetele con un mattarello e cuocetele in una padella antiaderente ben calda, prima da un lato e poi dall’altro. Le piadine sono pronte!

I legumi in scatola vanno scolati e lavati molto bene e poi frullati con un minipimer insieme a un filo di olio extravergine di oliva. Fate lo stesso con i piselli dopo averli tuffati in acqua bollente per un paio di minuti. A questo punto, potete farcire le piadine: alternate i tre puré di legumi e aggiungete qualche cubetto di quartirolo, fettine di pomodoro fresco e foglioline di songino.

Le proteine mobili dei legumi (a cura della dott.ssa Lidia Testa, Pavia)
Spesso la piadina è accompagnata da salumi, ricchi di sale e di sostanze nocive alla salute come i nitriti e i nitrati. L’abuso di insaccati, infatti, è ritenuto la causa di un aumento delle probabilità di incorrere in uno dei tumori oggi più diffuso, quello a carico del colon.

Qui invece l’accostamento dei legumi ai cereali consente di ottenere delle proteine con un valore biologico quasi pari a quelle animali, riducendo al contempo l’introito di grassi saturi e colesterolo. In più, la preparazione casalinga con olio extravergine di oliva permette di evitare i grassi saturi derivanti dal burro o dallo strutto normalmente utilizzati per il suo impasto.

 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui