Su www.cooponline.it sono disponibili alcuni modelli di monopattino elettrico, uno degli oggetti più ambiti degli ultimi tempi. A differenza delle biciclette non si è assistito, almeno finora, a un boom analogo di vendite online, mentre nei negozi della grande distribuzione si sono visti aumenti del 70% (+ 56% per i pattini, altrettanto per gli skateboard).

Gli incentivi e la parificazione con le biciclette quanto alle norme di circolazione stradale, fanno presagire il proseguimento del trend di diffusione dei monopattini elettrici, specie tra i giovani. L’importante è usare le piccole ruote correttamente, limitando i pericoli legati alla managgevolezza del mezzo, in grado di sfrecciare più di una bicicletta, e alla poca protezione nel traffico. Per evitare le sanzioni, ricordiamo che bisogna aver compiuto 14 anni per guidare un monopattino e non è possibile trasportare passeggeri, animali od oggetti. Il monopattino deve essere dotato di luci e campanello e rispettare una velocità massima su carreggiata o pista ciclabile di 25 km orari, che si riduce nelle aree pedonali a 6 chilometri orari.

Nel decreto rilancio vi è la conferma per l’ormai famoso bonus sulla mobilità sostenibile da tanti atteso, che facilita l’acquisto di veicoli leggeri a zero emissioni (bici, e-bike, monopattini, hoverboard, segway, scooter elettrici). Per tutti questi veicoli il giorno in cui si potranno chiedere i rimborsi o prenotare i voucher per successivi acquisti è slittato più volte: tra agosto e settembre dovrebbe essere resa nota la procedura e i rimborsi online finalmente operativi. Occorre munirsi nel frattempo di identità digitale, il cosiddetto Spid. Il bonus, lo ricordiamo, copre il 60% della spesa e non può superare i 500 euro. Può essere richiesto per una sola volta da tutti i residenti, a patto che siano maggiorenni, nelle città metropolitane e nei comuni con più di 50mila abitanti.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui