Acquisti_online.jpgQuest’anno i regali acquistati online aumenteranno del 20%: per l’Adoc sarà un Natale segnato dal boom dell’e-commerce, tanto che l’associazione ha lanciato la campagna #regalosicuro, in vigore fino a Natale, sul sito www.adocnazionale.it e sui canali Facebook e Twitter dell’Associazione. Nell’ambito della campagna saranno pubblicati consigli, vademecum e infografiche su come acquistare in sicurezza i regali di Natale, per ogni categoria merceologica. La prima pubblicazione riguarda le 10 regole per acquistare online in sicurezza.

“Il 30% dei regali di Natale sarà acquistato online, il 20% in più dello scorso anno – dichiara Lamberto Santini, presidente Adoc – è il segno che i consumatori italiani stanno prendendo fiducia nel commercio elettronico e negli acquisti sul web, anche se è una fiducia a crescita lenta rispetto ad altri Paesi europei. Tanto che nel 55% dei casi, più di un regalo su due, è il negozio tradizionale a farla da padrone come punto per lo shopping. Mentre il restante 15% dei regali è fai-da-te o riciclato dalle scorse festività. E’ un dato interessante, che evidenzia come anche in tempi di crisi gli italiani riescano a trovare nuove forme di consumo”. Guardando ai regali, l’associazione evidenzia che il 40% sarà Made in Italy, in particolare prodotti alimentari (62%), artigianali (24%) e abbigliamento (14%), seguiti dai beni del settore salute e benessere (30%), giochi e videogiochi (25%) e hi-tech (19%). Buon successo anche per i regali legati alla cultura (libri, cd, dvd, biglietti per teatro e musei), scelti dal 15% degli italiani e per i prodotti equo e solidali (16%). Tra i prodotti riciclati, la parte del leone la fanno i capi d’abito, la cui percentuale di riciclo è pari al 38%, seguiti da alimentari e vini al 23% e da giochi e videogiochi al 17%.

dicembre 2014 – fonte: helpconsumatori

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui