Attenzione, il web non dimentica

Si dice che la Rete non dimentica e che ogni traccia che lasciamo online sarà per sempre ricercabile e, nel caso, utilizzabile anche contro di noi. Il fatto che le informazioni siano tanto più accessibili e permanenti che in passato ha aperto un animato dibattito sul diritto all’oblio: qual è …

Per un’ecologia della mente anche su WhatsApp

Con la loro immediatezza di uso, WhatsApp, Messenger e compagni hanno convertito al digitale anche le generazioni degli “anta” diventando l’ambiente privilegiato dei messaggi fra amici e delle conversazioni di gruppo. Per molti versi più immediate e funzionali dei messaggi email “da uno a molti”, queste piattaforme hanno anche parzialmente …

Pubblicità on line: ecco come funziona

In natura non esistono pasti gratis: se usiamo un servizio senza pagare ci deve essere qualcuno che salda i conti, e su Internet questo qualcuno è quasi sempre la pubblicità. La pubblicità prima di Internet: sparare e sperare Il mercato pubblicitario tradizionale si basava sull’affitto di spazi – pagine sui giornali, cartelloni, spot …