Il vocabolario della crisi energetica

luce e gas

Energia, bollette, guerra, gas e luce segneranno i prossimi mesi. Ci prepariamo con un vocabolario emotivo. Aumenti: è difficile starci dietro. Il megawattora nell’estate 2021 era a 100 euro, adesso va verso i 700/800. In periodi normali – ve la ricordate la normalità? – si viaggiava attorno ai 50. Se …

Se la casa è un colabrodo energetico

La casa e le categorie di efficienza energetica

Che faccia caldo d’estate o freddo d’inverno, la nostra casa è il guscio di protezione che mantiene il giusto comfort. Ma lo fa al prezzo dell’energia per alimentare un impianto di raffrescamento o riscaldamento e delle relative emissioni di gas serra che alterano il clima. Il fatto è che gran …

Qual è il vero costo delle bollette

Le questioni energetiche sono vitali per il nostro benessere: senza elettricità e petrolio la nostra vita piomberebbe nel Medioevo nel giro di pochi giorni. Eppure è un tema poco conosciuto, viviamo in un’ignoranza ovattata, dando per scontato che l’energia arrivi sempre azionando un interruttore o un distributore di benzina. Ne …

La scuola sotto al prato

La mia scuola elementare non era niente male: tutti insieme in una sola aula dalla prima alla quinta, una pluriclasse, ma in campagna. Con nel giardino bei cipressi intorno ai quali si correva nell’intervallo. Quella delle medie era una scuola già più anonima, Quarrata provincia di Pistoia, che non mi …

Energia e superbonus, da dove cominciare

Le nostre case sono dei colabrodo energetici. O perché antiche o perché mal costruite negli anni del boom economico, quando il gasolio te lo tiravano dietro e bastava mettere una caldaia più grande per compensare le perdite da muri mal isolati e serramenti pieni di spifferi. Oggi questa situazione non …

Via al salto di specie

E’ passato da un pipistrello a un pangolino, dal pangolino all’uomo. Con un salto di specie un virus – un affarino piccolo, una carogna neanche troppo intelligente – ha messo noi, la specie umana, in ginocchio. Ospedali come trincee, caccia alle scorte alimentari con scaffali della pasta nelle corsie dei …

“M’illumino di meno” diventa… circolare

Non avete anche voi l’impressione che la Terra sia stanca, logorata, ferita?  È il pianeta che ci ospita, e noi, il genere umano, non siamo proprio gli inquilini migliori del mondo. La stiamo maltrattando, non facciamo manutenzione, abbiamo poca cura e ci comportiamo come se fossimo i padroni. Ma siamo …

Vi racconto la mia casa col cappotto

I piccoli gesti per migliorare l’ambiente in cui viviamo non bastano più. È da decenni che ci sentiamo ripetere di spegnere una luce o riparare un rubinetto che perde, atti certo corretti, ma più simbolici che sostanziali. Infatti, per pigrizia, lentezza e indifferenza, il malanno ambientale è peggiorato e ora occorrono …

M’illumino di meno per pensare con i piedi…

Dal 2005, ogni anno, una trasmissione di Radio 2, Caterpillar, chiede ai suoi ascoltatori di spegnere tutte le luci che non sono proprio indispensabili alle 18 di un pomeriggio di febbraio. Quest’anno sarà venerdì 23. Festeggiamo il compleanno del Protocollo di Kyoto, il tentativo dell’umanità di salvare il pianeta Terra …