Le città? Abitiamole meglio

città verde

Oltre il 56 per cento della popolazione mondiale abita in aree urbane, seguendo una tendenza in continuo aumento. Per questo motivo le città hanno una parte sempre più importante nel dirigere i consumi di energia e risorse e nella produzione di emissioni di gas a effetto serra e di rifiuti. …

Chi governa il clima

I problemi ambientali sono scientificamente noti da almeno cinquant’anni. Vengono affrontati politicamente da oltre trent’anni in periodici incontri organizzati dalle Nazioni Unite, come la Cop26 di Glasgow. Se ne parla su giornali, televisione e internet. Premi Nobel – come Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann, insigniti quest’anno del riconoscimento per la …

Clima, siamo al codice rosso

Il 9 agosto scorso il Comitato intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Ipcc) ha reso noto il sesto Rapporto sullo stato del clima globale. Il contenuto non è nuovo: ribadisce – come i cinque rapporti precedenti, usciti negli ultimi trent’anni – che il riscaldamento globale è causato inequivocabilmente dalle …

Causa climatica: ora tocca all’Italia

lI cambiamento climatico minaccia le vite e i diritti umani delle giovani generazioni. Rischiamo di consegnar loro un pianeta ostile, costellato di eventi meteorologici estremi, con un livello del mare che a fine secolo potrebbe essere più alto di un metro. Fenomeni enormi, irreversibili, inediti per la civiltà, contro i …

La nostra salute è connessa al clima

Le connessioni tra cambiamenti climatici e salute sono numerosissime. Tra gli impatti diretti più pericolosi ci sono le ondate di caldo. Quando la temperatura dell’aria supera quella del corpo umano, cioè circa 37 gradi, il nostro organismo deve assolutamente potersi raffreddare. Lo fa sudando, ma se l’umidità dell’aria è troppo …

Alluvioni da cui imparare alla svelta

L’alluvione che ha colpito le valli del Cuneese e il dipartimento francese delle Alpi Marittime il 2 ottobre scorso, riapre le domande su eventi estremi e cambiamenti climatici. Le risposte non sono semplici, in quanto si tratta di fenomeni complessi che dipendono una moltitudine di fattori e di conoscenze scientifiche …

Assisi non sia un altro appello nel vuoto

Il 24 gennaio scorso è stato presentato il Manifesto di Assisi “per un’economia a misura d’uomo, contro la crisi climatica”. Promosso dalla Fondazione Symbola, è un breve testo con obiettivi tutti condivisibili, ma molto generali. Chiede di affrontare con coraggio la sfida ambientale, che per la sua enorme portata richiede …

Emergenza clima, serve fare molto di più

Ogni giorno escono nuovi rapporti autorevoli sull’emergenza climatica e ambientale, fondamentalmente ignorati dalla società e dalla politica. Per chi è addetto ai lavori, sempre più si percepisce lo scollamento tra il livello di allarme crescente da parte della comunità scientifica e la relativa indifferenza, per non dire avversione ad ogni …

Avercela con Greta, ma perchè?

Bisogna starci attenti, a come si invecchia, e non intendo, banalmente, riferirmi alla cura della propria salute, fisica e morale, che diventa, da una certa età in avanti, un’ossessione, una specie di religione e di fede forse, nella possibilità di divenire immortali. Non è questo il punto dell’invecchiare bene, o …

I giganti del clima e il fango di chi nega

Un manichino con le trecce di Greta Thunberg è stato impiccato a un cavalcavia di Roma a inizio ottobre. Ogniqualvolta la questione climatica appare in prima pagina, il negazionismo climatico – corrente di opinione che si ostina a ostacolare la transizione alle energie rinnovabili e a una maggior sobrietà di …