La gentile merenda delle galline

Quattro volte alla settimana, a metà pomeriggio, arriva l’insalata. Marco Rossi la va a prendere in una cooperativa sociale con certificazione biologica che sta lì vicino. È fresca, appena colta, un’insalata bellissima. Viene lavata, tagliata e sistemata in quattro diversi punti del pollaio, per evitare assembramenti, «è una sorta di …

L’esperienza del tempo

Credo che pochi, in questo ultimo anno e mezzo, non si siano posti la questione dello scorrere del tempo e di sé stessi dentro quel tempo. Certo che ci abbiamo pensato, forse qualcuno se ne è fatta un’ossessione. Questi mesi, settimane, giornate, ore e noi, siamo cambiati: il nostro tempo …

Lettera sulla paura

Qualche tempo fa ho postato su Facebook una domanda molto semplice, nella forma, eppure densa e carica per ciascuno di un differente portato esistenziale: un garbuglio di dati e circostanze individuali, personali, familiari, ma anche sociali e collettivi. “Perché avete così tanta paura di morire?”.  Le risposte sono state moltissime: …

Adesso l’importante è vaccinare

vaccino anti covid

La velocità con cui si è arrivati al vaccino contro il virus è senza precedenti, l’umanità si è mossa alla svelta come mai nella storia. Sviluppato in mesi invece che in anni, approvato dalle agenzie di controllo che hanno cominciato a leggere i documenti inviati dalle aziende farmaceutiche man mano …

La vita? Un continuo tentativo di ritrovarci

“Ciascuno di noi è completamente isolato in se stesso, anche se tra noi il legame è strettissimo. La vita intera non è altro che un tentativo ininterrotto di ritrovarci” Così scriveva il formidabile scrittore austriaco Thomas Bernhard (nella foto) nel romanzo “Perturbamento”, del 1967. Un romanzo per anime forti che …

Il lavoro è cambiato e cambierà ancora

La pandemia del coronavirus ha avuto un effetto dirompente sulle organizzazioni, accelerando la velocità della digitalizzazione e rendendo improvvisamente obbligatorie scelte che prima sembravano impossibili: così finalmente molte aziende hanno rotto il tabù del lavoro a distanza, che durante il lockdown è stato l’unico modo possibile per far funzionare gli …