Parlare di cibo, mangiare pensieri

Di cibo e di gastronomia scrivono in tanti. Lo storico interpreta i documenti scritti, l’archeologo interroga i reperti materiali, lo studioso d’arte esamina le immagini, l’antropologo intervista persone, il sociologo osserva i comportamenti collettivi, il filosofo si fa domande sul senso delle cose, il semiologo decodifica linguaggi e modi di …

Il 2018 sarà l’anno del cibo italiano

Ai primi di settembre ho partecipato a una tavola rotonda con i ministri della Repubblica Dario Franceschini e Maurizio Martina e il fondatore di Slow Food Carlo Petrini. Tema: l’anno del cibo italiano, che i due ministri lanceranno nel 2018. Svolgimento: parlare di cibo – e promuoverlo, e proteggerlo – …