Mondo Coop

Coop: “Contro il caporalato no ai ribassi, sì al rispetto dei diritti”

La tragica morte di 16 lavoratori in incidenti stradali in Puglia è strettamente legata allo sfruttamento del lavoro e alle mafie del caporalato. Si stima che il lavoro il lavoro illegale in agricoltura in Italia tocchi punte del 50%, una percentuale tra le più alte in Europa (fonte Ispettorato Nazionale …

Redazione

Redazione

Mondo Coop

Contro il lavoro nero, 500 fornitori controllati

Nella campagna “Buoni e Giusti”  promossa da Coop e selezionata tra le buone pratiche dall’indagine del Milan center for food law and policy, abbiamo più volte parlato, fornendo via via i dati aggiornati sui risultati raggiunti, sul tipo e la quanità dei controlli effettuati. La campagna mira a promuovere in …

Politica

Il lavoro nero è un problema europeo. Ma dire no si può!

Come nella peggior tradizione del nostro paese, l’arrivo dell’estate ha riproposto agli onori della cronaca drammatici episodi legati allo sfruttamento dei lavoratori, in gran parte immigrati stranieri, impegnati in lavori agricoli come la raccolta dei pomodori. L’omicidio di Soumaila Sacko, sindacalista 29enne del Mali, ucciso a colpi di fucile in …

Mondo Coop

“Buoni e giusti”, un impegno Coop che non si ferma

“Buoni e Giusti” è la campagna Coop per promuovere l’eticità delle filiere ortofrutticole a rischio. La campagna ha coinvolto tutti gli oltre 800 fornitori di ortofrutta di Coop, che operano con oltre 70.000 aziende agricole. Tutti i fornitori di ortofrutta (nazionali e locali) hanno aderito al codice etico Coop firmando la …

Mondo Coop

“Le esigenze delle persone al centro del futuro Coop”

La cooperazione di consumo ha al centro le persone con i loro valori e i loro bisogni: oltre otto milioni di soci, 50.000 occupati e più di un milione di soci prestatori. Non bisogna mai dimenticare questo nel fare impresa, con quel tratto d’integrazione fra generazioni che ci è proprio. …

Economia

Caporalato: chi ci guadagna e sulla pelle di chi

Tante ore sotto il sole per una paga misera, tra i 20 e i 30 euro al giorno di media. Qualcuno arriva ad assumere sostanze dopanti e droghe pur di resistere alla fatica.  Tutto ciò e molto peggio accade tutto l’anno in Italia seguendo flussi stagionali (interregionali e internazionali) che …

Mondo Coop

Un anno di buoni e giusti: le cifre

Da marzo 2016 ad oggi 8 filiere dell’ortofrutta, le più critiche (clementine, arance Navel,fragole, pomodoro pachino, lattuga, meloni, pomodoro da industria, uva) sono state setacciate da Coop con verifiche e controlli ispettivi in campo ad opera di un ente terzo, Bureau Veritas, che è andato a caccia di irregolarità nel …

Mondo Coop

In campo per la legalità

Il paradosso è che il consumatore italiano è cambiato e chiede di poter acquistare “cibo pulito e giusto”, cioè prodotto senza sfruttamento del lavoro nei campi (che il sudore sia quello di connazionali o di immigrati non fa la differenza). Ma nel frattempo tale sfruttamento cresce  di livello e assume …

Mondo Coop

La legalità nel lavoro agricolo

La campagna Coop “Buoni e Giusti” ha chiesto a tutti i fornitori dell’ortofrutta (800) di firmare un protocollo di legalità contro lo sfruttamento dei lavoratori. Una piaga che interessa il 31,7% dei braccianti in Italia. Maura Latini, direttore generale di Coop Italia, spiega da dove origina il recente accordo con il …