spazzolino_coop.jpgSapete quanta plastica finisce in discarica per colpa degli spazzolini? Tantissima! Si calcola che solo negli stati Uniti gli spazzolini da denti necessitino di 50 milioni di chilogrammi di plastica annuali, che poi finiscono in discarica perché non riciclabili. Del resto i dentisti consigliano – per una corretta igiene orale – di cambiare il proprio spazzolino almeno una volta ogni tre mesi…

Coop (già da anni) ha rimediato a questo spreco di risorse producendo e commercializzando lo spazzolino a cui si possono cambiare le testine con una semplice pressione. Così non dovremo mai buttare la bacchetta di plastica, con un importante risparmio per noi e per l’ambiente.

luglio 2014

5 Commenti

  1. Molti dentisti consigliano le setole morbide per cui, dopo averlo usato per tanti anni, ho dovuto cambiare spazzolino perché non esiste la testina morbida.

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 11 Febbraio, 2020 at 1:22 pm — Rispondi

      Purtroppo ancora no, Andrea, speriamo in futuro!!

  2. Buongiorno. Potreste fare anche le testine con setole morbide, visto che le setole medie sono dure?

  3. perchè nello spazzolino a cui si possono cambiare le testine con una semplice pressione le setole durano poco?

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 12 Ottobre, 2018 at 9:05 am — Rispondi

      Ciao Michele, si tratta di normali testine e normali setole. Forse fai molta pressione su denti e gengive mentre ti lavi i denti? Non dovresti, rischi di danneggiare lo smalto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui