Ecco i sei errori più comuni che minano la privacy e la sicurezza del nostro smartphone.

1) Non utilizzare il “blocco schermo”. Sia che esso richieda una sequenza di sblocco, un codice numerico o una password (o negli ultimi modelli di iPhone e negli Android di fascia alta l’autenticazione biometrica, tramite scansione digitale o riconoscimento facciale), il “blocco schermo” frappone una prima barriera tra voi e i malintenzionati che si siano impossessati del vostro dispositivo.

2) Abusare del wi-fi pubblico. Il wi-fi pubblico è utile e comodo quando si è fuori casa o all’estero, ma può essere una delle scorciatoie più semplici per entrare nel telefonino. Meglio quando è possibile usare il wi-fi di casa o creare una rete privata virtuale (Vpn) per navigare tramite connessione sicura.

3) Cliccare con disinvoltura sui link abbreviati. A volte dietro link brevi e “anonimi” si nascondono collegamenti a siti di phishing o a portali infettati. Verificateli prima.

4) Rifiutare gli aggiornamenti. Che si tratti di app o di sistema operativo, gli aggiornamenti sono fondamentali per difendersi dagli attacchi degli hacker.

5) Non usare gli antivirus. Sono delle vere e proprie “suite di sicurezza” oggi indispensabili per scansionare le app in fase di installazione. Tra le funzioni più utili c’è quella antitheft (anti ladro) che permette di rintracciare il telefono o di cancellare tutti i dati contenuti al suo interno in caso di furto o smarrimento.

6) Non verificare le app. Prima di installare qualunque applicazione, verificatene la provenienza leggendo le recensioni di altri utenti e cercando informazioni online.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui