L’importanza dell’orto e dei cavoli (anche a merenda)

«Come i cavoli a merenda» si dice quando qualcosa è fuori posto. Curioso modo di dire, che merita una piccola riflessione: in ogni società mangiare è un’azione che si compie osservando certe regole, generalmente condivise, che non riguardano solo la scelta dei prodotti e il modo di cucinarli, ma anche …

La favola vera dei librai che sconfissero Amazon

Piccola favola sui libri. I libri a volte sono nuovi, a volte meno nuovi – un libro non muore mai – a volte un po’ o molto vecchi e li vendono le librerie antiquarie. Loro, le librerie antiquarie, sono anche molto moderne e stanno sul mercato in tutti i modi. …

Cibo, oltre il “quanto” conta anche il “quando”?

Da anni si sente parlare di crono-nutrizione ma, sia nel mondo scientifico che divulgativo, non vi è una definizione univoca; in generale la crono-nutrizione indaga l’influenza del momento di consumo di determinati alimenti, e come il “quando” possa influire sul metabolismo, sul comportamento alimentare e più in generale sullo stato …

Sostenibilità, ognuno è chiamato in causa

Di sostenibilità ambientale si parla sempre di più, se ne occupano le istituzioni internazionali, la giurisprudenza, i manager, la scienza, perfino i politici. Certo, tante le parole, ancora pochi i fatti, ma ho l’impressione che ora l’anello debole siano i cittadini, distratti e convinti che ad ogni problema sempre più …

Ecco perchè pensare all’ambiente è obbligatorio

«Di fronte alla malferma salute della biosfera, le scelte che fanno bene al pianeta sono per forza di cose anche scelte che fanno bene a noi stessi… (è) sacro egoismo tra i meglio investiti». Le parole di Alexander Langer, “Il viaggiatore leggero” – come il titolo di una raccolta di …

L’intelligenza artificiale è già qui. Come vogliamo usarla?

Oggi abbiamo macchine che possono leggere un testo scritto, capire il linguaggio parlato e rispondere a tono, riconoscere un volto, interpretare le intenzioni di qualcuno che si muove in un certo modo. E anche robot che disinnescano esplosivi, sistemi esperti che cercano nei database giuridici tutte le sentenze collegabili a …

L’idea di disobbedire

«Cosa ci fai lì dentro, Henry?» «Che cosa ci fai tu lì fuori, Waldo?». Dialogo ipotetico tra Ralph Waldo Emerson a David Henry Thoreau, 1846. «Li dentro» è la galera, lì fuori, il mondo, di preciso la cittadina di Concord, Massachusetts, luogo di nascita dello scrittore e filosofo americano Henry …

Il latte fra natura e cultura

Il latte è l’unica bevanda, oltre all’acqua, non costruita dall’uomo ma disponibile in natura. Tutte le altre, dal vino alla birra, dal caffè alla coca-cola, sono frutto dell’ingegno umano e non casualmente sono diventati elementi costitutivi delle identità e delle culture che nel corso dei secoli gli uomini hanno costruito …

E l’olio delle patatine divenne plastica

Fritto è buono tutto: è questo il problema. Perché a noi umani piaccia così tanto qualsiasi cosa fritta, di preciso, non lo sa nessuno. Si ipotizzano diversi fattori. C’è chi dice che il grasso del fritto faccia scattare nel nostro cervello, quello che è rimasto indietro, l’antica connessione di quando …

L’agonia dei ghiacciai e l’urgenza di agire

La prima volta che vidi il ghiacciaio Ciardoney, nel versante piemontese parco Nazionale del Gran Paradiso, era il settembre 1986. Di riscaldamento globale si iniziava a parlare solo in qualche rivista scientifica, società e informazione ignoravano completamente il tema. Eppure quello fu un anno cardine per i ghiacciai alpini, l’ultimo …