Siamo donne o astronaute?

Questa è una storia di incroci. Si incrociano un uomo e due donne. E i discorsi sulle donne. L’uomo si chiama Simone Pillon, è un senatore. Non gli è piaciuta una decisione dell’università di Bari, che ha scoperto di avere tra i suoi studenti una maggioranza di ragazze (il 62%) …

Il testimonial dei fifoni

vaccino anti covid

Dal 20 febbraio dell’anno passato ci stanno capitando cose che mai avremmo immaginato di dover affrontare: una pandemia, i mesi chiusi in casa, le mascherine, lavorare dal salotto con un figlio che va a scuola dalla cameretta e una figlia dalla cucina. E litigano per la connessione tirandosi scatole di …

Cultura o economia?

Era il 2010, un tempo lontano. C’era un ministro dei Beni e delle attività culturali che si chiamava Sandro Bondi ed era ferventemente devoto al suo presidente del consiglio, Silvio Berlusconi. Gli dedicava brevi, vibranti poesie – una diceva: “Vita vitale/Vita ritrovata/Vita splendente” – mentre aveva un rapporto più complicato …

Salvatemi dal cashback

Tutte le mattine esco di casa con il cane. Una volta su tre rientro dopo qualche secondo per prendere la mascherina che avevo dimenticato. Poi riparto e il cane saltella di felicità perché gli sembra di essere uscito due volte. Poi lui fa il suo dovere nei giardinetti e alla …

Via al salto di specie

E’ passato da un pipistrello a un pangolino, dal pangolino all’uomo. Con un salto di specie un virus – un affarino piccolo, una carogna neanche troppo intelligente – ha messo noi, la specie umana, in ginocchio. Ospedali come trincee, caccia alle scorte alimentari con scaffali della pasta nelle corsie dei …

Adesso l’importante è vaccinare

vaccino anti covid

La velocità con cui si è arrivati al vaccino contro il virus è senza precedenti, l’umanità si è mossa alla svelta come mai nella storia. Sviluppato in mesi invece che in anni, approvato dalle agenzie di controllo che hanno cominciato a leggere i documenti inviati dalle aziende farmaceutiche man mano …

Auguri a tutti in questo strano Natale

Natale è la festa più importante. Per i credenti, per i negozianti, per i parenti che si incontrano solo una volta all’anno – per Natale, appunto – e non si sopportano per il resto dell’anno e neppure per Natale. Lo è per i figli che tornano da lontano e per …

Fenomenologia della mascherina

Una striscia di 17 centimetri per 9, azzurrognola o colorata, con due elastici. Ci farà compagnia ancora per un po’, il problema è che non sappiamo per quanto, e poi ce la ricorderemo come il simbolo di un’epoca. La mascherina, le mascherine. Dietro c’è un mondo. Proviamo a guardarci dentro. …

Su una grande panchina per sentirsi bambini

A volte dobbiamo prendere le misure: valutare o rivalutare qualcosa o qualcuno, capire meglio. Succede quando le cose cambiano e c’è bisogno di ricominciare con qualche differenza, come in questi tempi post pandemia. Quella che ci ha messo davanti misure di sicurezza mai viste prima: lockdown, mascherine e tutto il …

Il vero Capodanno? L’inizio dell’anno scolastico

E’ settembre il vero Capodanno, mica il 1° gennaio. Lui, il  Vecchio Capodanno, ce lo teniamo un po’ per tradizione e un po’ perché se Giuseppe Conte lo abolisse ufficialmente con un bel Dpcm andrebbe giù di testa. È uno capace di gesti inconsulti, il Vecchio Capodanno, perché sa di …