Per 4 persone preparazione 15 minuti, cottura 40 minuti.

Ingredienti 280 g di riso integrale Vivi verde,  250 g di tofu al naturale Vivi verde, 300 g di funghi champignon freschi, 1 carota, 1/2 cipolla, 1 spicchio d’aglio, 2 cucchiai di salsa di soia, 100 ml di brodo vegetale, 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro, 1 cucchiaio di prezzemolo, 2 rametti di timo, olio evo, sale marino integrale*.

Cuocete il riso in 600 ml d’acqua leggermente salata per circa 40 minuti. Nel frattempo tagliate a cubetti il tofu e conditelo con la salsa di soia e le foglioline di timo. Affettate sottilmente la cipolla e fatela rosolare per 5 minuti in 2 cucchiai d’olio con l’aglio tagliato a metà. Unite la carota a pezzetti e dopo 2 minuti aggiungete i funghi a fettine; salate leggermente e cuocete a fuoco alto per 5 minuti, tenendo sempre mescolato. Aggiungete il tofu condito e fate saltare per 5 minuti. Versate il concentrato sciolto in un po’ di brodo e completate la cottura. Fuori dal fuoco regolate eventualmente di sale e condite con il prezzemolo tritato. Accompagnate l’intingolo con il riso cotto.

*Rispetto al sale raffinato, che contiene solo cloruro di sodio, nel sale marino integrale sono presenti diversi minerali (tra cui iodio, potassio, calcio, magnesio, ferro, rame, fluoro e manganese). Tra i più pregiati ci sono quello integrale della salina di Cervia e quello siciliano di Mozia.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *