Lasagne ai frutti di mare
per 6 persone, preparazione 40 minuti, + 1 ora di riposo, cottura 50 minuti
500 g di sfoglie all’uovo per lasagne Fior fiore, 200 g di calamari, 500 g di gamberi, 500 g di cozze, 500 g di vongole, 100 ml di passata di pomodoro, 1 bicchierino di Cognac, 4-5 spicchi d’aglio, olio d’oliva extravergine, prezzemolo, 1 l di fumetto di pesce, 50 g di farina bianca “00”, 100 g di burro, Parmigiano Reggiano Dop 30 mesi Fior fiore, sale
Fate spurgare cozze e vongole in acqua salata per 1 ora, scolatele e fatele aprire sul fuoco, in una casseruola coperta con olio, aglio e prezzemolo. Sgusciatele e tenete da parte il fondo di cottura filtrato.
Sciacquate i calamari in acqua corrente, separate i tentacoli dalla testa, privateli dell’asticina di cartilagine, rimuovete le interiora e spellateli dopo aver praticato un’incisione. Eliminate il dente centrale dei tentacoli e sciacquate con cura. Asciugate e tagliate ad anelli le sacche, poi fatele rosolare con olio e aglio. Sgusciate i gamberi e fate rosolare anch’essi per qualche minuto con olio e aglio, sfumate con il Cognac e lasciate evaporare.
Fondete il burro in una casseruola, unite la farina in un colpo solo e mescolate. Tostate per alcuni minuti, unite il fumetto, poco alla volta, con il fondo di vongole e cozze. Cuocete fino a ottenere una salsa cremosa e unitevi poi la passata di pomodoro.
Sbollentate la pasta in acqua bollente salata con 1 cucchiaio d’olio, scolatela su un canovaccio e fate raffreddare. Versate un po’ di besciamella in una pirofila imburrata, coprite con uno strato di pasta, un po’ di salsa e frutti di mare. Cospargete con del parmigiano grattugiato e ripetete gli strati fino a esaurire gli ingredienti. Infornate a 180°C per 30 minuti; sfornate e fate riposare per 5 minuti prima di servire.
vino: Vermentino di Sardegna Doc fior fiore
Valore energetico a porzione 750 kcal
Una variante altrettanto gustosa della classica lasagna, impreziosita dai nutrienti dei frutti di mare e dei gamberi. Piatto unico perfetto, equilibrato e completo.

Insalata di finocchi, gamberi e agrumi
serve 4 persone, preparazione 15 minuti, cottura 5 minuti
12-16 gamberi argentini Fior fiore, 2 finocchi, 1 lime non trattato, 1 limone non trattato, 1 pompelmo rosa non trattato, 100 g di olive nere denocciolate Coop, olio extravergine d’oliva, sale, pepe rosa, Lessate i gamberi in acqua bollente per il tempo indicato sulla confezione, scolateli, conditeli con poco olio e teneteli da parte.
Lavate gli agrumi e tagliate a fette sottili il limone, il pompelmo e metà lime, quindi spremete il lime restante. Tagliate le olive a pezzetti.
Riducete a fettine sottili i finocchi, poi trasferiteli in una terrina capace e conditeli con sale, succo di lime e olio. Aggiungete le olive, i gamberi e gli agrumi a fette, completando con il pepe rosa e servite.
vino Cuvée Monogram Franciacorta Docg fiorfiore
Valore energetico  a porzione 260 kcal
Insalata di nome ma non di fatto: la presenza dei gamberi arricchisce infatti questo piatto di proteine e grassi buoni che, insieme ad un valore energetico contenuto, lo rendono perfetto per aggiungere salute alla tavola delle feste.

Linguine con scampi e melagrana
serve 4 persone, preparazione 25 minuti, cottura 18 minuti
400 g di linguine di Gragnano Igp Fior fiore, 12 scampi, 1 melagrana, 1 spicchio d’aglio, 1 bicchiere di vino bianco, basilico, olio d’oliva extravergine, Val di Marzara Dop Fior fiore, sale e pepe
Lavate e asciugate accuratamente le foglie di basilico, quindi sminuzzatele. Lavate e sgusciate gli scampi (tenendone uno intero per decorare), quindi riducete la loro polpa a tocchetti. Aprite la melagrana e ricavatene i chicchi. In una padella antiaderente versate un filo d’olio e fatevi rosolare l’aglio in camicia, aggiungendo poi la polpa degli scampi e quello intero. Portateli a cottura, aggiustando di sale e pepe e sfumate irrorandoli con il vino bianco.
Fate lessare le linguine in abbondante acqua bollente salata. Quando saranno al dente, scolatele avendo cura di conservare mezzo bicchiere dell’acqua di cottura. Versatele nella padella con gli scampi, aggiungendo l’acqua di cottura secondo necessità.
Fate insaporire la pasta e unite circa metà dei chicchi della melagrana, quindi servite decorando il piatto con i rimanenti chicchi e il basilico.
vino Fiano di Avellino Docg fior fiore
Valore energetico a porzione 520 kcal
Non tutti sanno che il colore rosso della melagrana è dovuto alla presenza di sostanze antiossidanti, prime tra tutti il licopene e le antocianine: approfittiamo del periodo di stagionalità, consumandoli anche crudi o sotto forma di succo.

Salmone arrosto agli agrumi
serve 4 persone, preparazione 15 minuti, cottura 20 minuti
1 filetto di salmone con la pelle (800 g), 500 g di cavolo romanesco, 2 mandarini senza semi, 1 arancia non trattata, 150 g di crème fraîche, 2 cucchiai di semi di sesamo, 2 cucchiai di semi di senape nera, olio d’oliva extravergine, pepe misto in grani, pepe rosa, sale
Con un pelapatate ricavate la scorza dell’arancia, eliminate la pellicina bianca e tritatela finemente, quindi mescolatela in una terrina con i semi di sesamo, quelli di senape e 1/2 cucchiaino di pepe pestato. Spremete il succo dell’arancia e dei mandarini.
Sistemate il filetto di salmone su una teglia ricoperta con carta da forno, con il lato della pelle verso il basso. Cospargetelo con la miscela preparata, condite con un filo d’olio e bagnate con il succo d’arancia. Infornate a 200°C e cuocete per 12-15 minuti.
Nel frattempo pulite il cavolo riducendolo a cimette. Scottatele in acqua bollente salata per 5-6 minuti, poi scolatele, conditele con un filo d’olio e sale e conservatele al caldo. Condite la crème fraîche con 2 cucchiai d’olio, un pizzico di sale e di pepe rosa.
Servite il filetto di salmone con l’insalata calda di cavolo e accompagnate con la salsa e a piacere con fettine di mandarino.
vino: Friuli Colli Orientali Chardonnay
Valore energetico a porzione 850 kcal
Un concentrato di nutrienti, sapori e colori per un piatto che potrà donare originalità alla tavola delle feste: da far provare anche ai bambini, per stimolarne la curiosità ed il palato.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui