Frittata alle zucchine con cipollotti e fiori di zucca
per 4 persone, preparazione 15 minuti, cottura 25 minuti
6 uova, 2 cucchiai di latte, 3 cucchiai di Grana Padano Dop Riserva fior fiore Coop, 2 zucchine medie o 4 piccole, 2 cipollotti, 6 fiori di zucca, olio d’oliva extravergine, sale e pepe

Tagliate i cipollotti a fettine e soffriggeteli in una padella con 1 cucchiaio d’olio. Aggiungete le zucchine tagliate a rondelle e fatele saltare per circa 5 minuti in modo che rimangano croccanti. Sbattete le uova con il formaggio grattugiato, il latte, un pizzico di sale e pepe. Unite le zucchine, mescolate il tutto e versate in una padella antiaderente leggermente oliata. Lasciate cuocere per qualche minuto. Rovesciate la frittata su un piatto, ungete ancora la padella e distribuitevi i fiori di zucca. Fate scivolare la frittata nella padella e terminate la cottura.
vino: Friuli Colli Oriental Doc Sauvignon fior fiore

Mini frittate di melanzane con yogurt alla menta
per 4 persone, preparazione 15 minuti, cottura 20 minuti
6 uova, 5 cucchiai di pecorino di Farindola fior fiore Coop, 1 melanzana, 1 spicchio d’aglio, 100 g di yogurt greco Coop, 2 cucchiai di latte, menta, burro, olio d’oliva extravergine, sale e pepe

Tagliate la melanzana a dadini e fatela soffriggere in una padella con 2 cucchiai d’olio e l’aglio schiacciato per circa 5 minuti (se necessario aggiungete 1/2 bicchiere d’acqua). Nel frattempo sbattete le uova con il pecorino grattugiato e un pizzico di sale e pepe.
Scolate le melanzane dall’eventuale liquido in eccesso e unitele al composto di uova, amalgamando bene. Suddividete il tutto in quattro piccole pirofile imburrate e cuocete in forno a 180°C per circa 10-15 minuti, controllando di tanto in tanto la cottura.
Nel frattempo preparate la salsa mescolando lo yogurt con il latte, un pizzico di sale, pepe e qualche foglia di menta tritata. Servite le frittate con lo yogurt alla menta.
vino: Falerno del Massico Bianco Doc

Oeuf poché con asparagi e pancetta croccante
per 4 persone, preparazione 30 minuti, cottura 15 min
300 g di asparagi verdi di Altedo Igp, 4 uova vivi verde, 1 cucchiaio d’aceto bianco, 2 rametti di timo, 8 fette di pancetta da suini allevati all’aperto fior fiore Coop, olio d’oliva extravergine, pepe, sale marino integrale

Lavate gli asparagi ed eliminate la parte finale del gambo. In un’ampia padella antiaderente fateli rosolare per 5 minuti con un filo d’olio, mescolando con un cucchiaio di legno: devono rimanere un po’ croccanti. Condite con 1 pizzico di sale e le foglie di timo e avvolgeteli a gruppetti di 4 in 1 o 2 fette di pancetta. Tenete da parte al caldo.
Portate a bollore 1 litro d’acqua con l’aceto e un pizzico abbondante di sale; con una frusta create un vortice e cuocetevi le uova sgusciate una alla volta. Per la cottura raccogliete, subito dopo aver immerso l’uovo, l’albume sopra il tuorlo aiutandovi con un mestolo forato e continuate a cuocere per 2 minuti finché l’albume si sarà rappreso.
Man mano che le uova saranno pronte, scolatele tenetele al caldo. Salatele, pepatele e servitele con gli asparagi.
vino: Friuli Colli Orientali Doc Sauvignon fior fiore

Avocado con uova strapazzate ai semi e panna acida
per 4 persone, preparazione 20 minuti, cottura 10 minuti
2 avocado maturi, 4 uova, burro, 2 cucchiai di panna acida, 1 cucchiaio di semi di girasole, 1 cucchiaio di semi di sesamo, 1 cucchiaio di semi di lino fior fiore Coop, 1 cucchiaio di semi di zucca, 100 g di spinacino in foglia, 1 limone, olio d’oliva extravergine, sale

In una ampia padella fate sciogliere una noce di burro, poi aggiungete le uova e mescolate a fuoco moderato. Tagliate gli avocado a metà, privateli del nocciolo, scavateli leggermente con un cucchiaio e irrorateli con il succo di limone. In un piatto mescolate le uova strapazzate con i semi di lino (tenendone pochi da parte per la finitura). Versate il composto in una padella imburrata e mescolate finché raggiungerà la consistenza desiderata. Unite la panna acida, mescolate e spegnete. Usate le uova per farcire gli avocado e serviteli con lo spinacino condito con olio, sale e i restanti semi.
vino Soave Classico

in collaborazione con la rivista fior fiore in cucina

Redazione

Redazione

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui