L’Organizzazione delle Nazioni Unite (Onu) ha stabilito che il 2020 sia l’anno mondiale dedicato alla salute delle piante e delle foreste, proprio per aumentare la consapevolezza di tutti sul fatto che proteggere la salute delle piante può aiutare a porre fine alla fame, ridurre la povertà, tutelare l’ambiente e dare impulso allo sviluppo economico. Di questi temi parliamo più ampiamente in un altro servizio della nostra rivista.

Per questo però, ci sembra importante e utile dare buoni consigli per chi vorrà contribuire all’obiettivo di difendere la salute delle piante nella propria vita di tutti i giorni, curando il proprio giardino, un piccolo orto o anche solo avendo attenzione per le piante dentro a un appartamento. Per chi ha già questa passione o per chi vorrà partire proprio adesso vi raccontiamo ciò che nella linea vivi verde Coop è disponibile, ricordando in premessa che con la linea vivi verde parliamo di prodotti tutti biologici ed ecologici e dunque particolarmente adatti in una logica di sostenibilità ambientale.

Terricci Cominciamo dai terricci, che sono la base per poi consentire alle piante di crescere nelle condizioni migliori. La gamma disponibile è composta da un terriccio universale (nei formati da 10, 20 e 45 litri) e da un terriccio per piante orticole da 20 litri. Entrambe le formulazioni sono realizzate a partire da materie prime seconde ottenute da matrici di origine vegetale, il cui utilizzo non comporta lo sfruttamento delle torbiere. Questi ambienti naturali, se lasciati intatti, rappresentano un grande e potente alleato nella sfida al contenimento del surriscaldamento climatico. Basti pensare che tutte le torbiere del pianeta, pur ricoprendo solo il 4% della superficie terrestre, custodiscono circa 4 volte più carbonio di tutte le foreste oggi ancora esistenti. La capacità delle torbiere di fungere da pozzi di assorbimento di carbonio viene compromessa rapidamente se tali terreni vengono sfruttati. La gamma di terricci vivi verde permette di dedicarsi ai propri orti e giardini senza per questo  accelerare il rilascio di carbonio in atmosfera. In più Coop ha chiesto al fornitore di produrli in impianti che utilizzino esclusivamente energia verde e di utilizzare almeno il 60% di plastica riciclata nella realizzazione degli imballaggi.

Sementi biologiche Le sementi biologiche vivi verde sono coltivate secondo i metodi definiti dai regolamenti comunitari e nazionali e sono certificate da organismi di controllo  a livello europeo. Questo garantisce che ciò che si semina è prodotto nel pieno rispetto della natura e senza residui nocivi per la salute. La gamma di sementi ha 52 referenze e comprende le principali varietà richieste in un orto amatoriale, garantendo un’ottima partenza della coltura. Ma, per attivare una produzione biologica, anche in un piccolo orto domestico, è necessario utilizzare insieme al seme biologico, fertilizzanti di origine animale o vegetale. 

Concimi Per questo è nata la linea di concimi e biostimolanti vivi verde, adatta per l’agricoltura biologica, e ha flaconi realizzati con almeno il 50% di plastica riciclata.

Concime universale liquido 1 kg – Concime organico per garantire la corretta nutrizione delle piante. Aiuta lo sviluppo dell’apparato radicale e fogliare. L’apporto di sostanza organica permette la formazione di un substrato di coltivazione ottimale.

Biostimolante fioritura e fruttificazione liquido 500 g – Questo prodotto a base di erba medica, estratti di alghe e melasso di barbabietola, applicato  durante lo sviluppo vegetativo, favorisce l’assorbimento degli elementi nutritivi, stimola l’accrescimento, aumenta la fioritura e la fruttificazione. Aiuta inoltre le piante a superare stress ambientali (sbalzi termici, siccità, ecc).

Concime piante verdi e ornamentali liquido 500 g – Concime organico consigliato per garantire l’ideale nutrizione delle piante verdi. Ricco in aminoacidi, favorisce la crescita dei tessuti vegetali (foglie, germogli, radici). La presenza di ferro in forma chelata favorisce la fotosintesi clorofilliana.

Concime universale in pellet 1 kg – Concime organo-minerale formulato per garantire una corretta nutrizione delle piante. La formulazione in pellet ne favorisce la distribuzione nel terreno. Apporta sostanza organica al terreno migliorandone la fertilità. 

7 Commenti

  1. senza dosaggi, lo posso buttare..grazie mille!!!!

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 7 Maggio, 2021 at 12:34 pm — Rispondi

      Ciao Fulvio,il flacone da 500 ml non dispone di una superficie capace di contenere un’etichetta che possa riportare tutte le indicazioni legali e non, necessarie alla commercializzazione del prodotto. Per questo motivo Coop ha utilizzato un’etichetta a tre facce, che si apre agendo sull’angolo inferiore destro indicato da una freccia. In ogni caso, ecco il link a pdf con l’etichetta in questione. https://consumatori.e-coop.it/etichetta-concime-liquido-vivi-verde-coop-da-500-gr/

  2. Non sono incluse le istruzioni per l uso….sono uguali a qualsiasi altro concime liquido? Al momento è inutilizzabile….

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 16 Marzo, 2021 at 4:01 pm — Rispondi

      Ciao Patrizia, il flacone da 500 ml non dispone di una superficie capace di contenere un’etichetta che possa riportare tutte le indicazioni legali e non, necessarie alla commercializzazione del prodotto. Per questo motivo Coop ha utilizzato un’etichetta a tre facce, che si apre agendo sull’angolo inferiore destro indicato da una freccia. In ogni caso, ecco il link a pdf con l’etichetta in questione. https://consumatori.e-coop.it/etichetta-concime-liquido-vivi-verde-coop-da-500-gr/

  3. Dove reperisco i dosaggi del prodotto vivere coop “concime piante verdi….” Ean 8001120777607 ??
    Sul prodotto NON SONO riportati!
    Sono presenti: le Avvertenze, Composizione e Fabbricante…
    Senza istruzioni è inutilizzabile.
    Ho buttato via 4 euro.

  4. Manca una informazione essenziale: il dosaggio

  5. Non mi sembra comodo che sul flacone di concime piante verdi liquido vivi verde coop non siano indicati i dosaggi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui