Il “bonus mobilità” introdotto col decreto Rilancio è utilizzabile da chi risiede in città con più di 50mila abitanti. Prevede incentivi a forme di mobilità sostenibile alternative al trasporto pubblico locale, al fine di evitare assembramenti e rilanciare la mobilità in un’ottica più “green”. Il bonus riguarda biciclette a pedalata assistita (ma anche classiche), monopattini e altri mezzi a propulsione prevalentemente elettrica quali segway, hoverboard e monowheel, nonché il moto sharing ma non è utilizzabile per il car sharing. Lo sconto sull’acquisto del nuovo è fissato al 60% della spesa sostenuta ed è valido dal 4 maggio al 31 dicembre di quest’anno, fino a un tetto di 500 euro, per cui è massimizzabile comprando un veicolo che costi intorno agli 800 euro. Si può chiedere dai 18 anni in su e per una sola volta. In attesa che il decreto entri in vigore, il ministero delle Infrastrutture e Trasporti ha spiegato che per ottenere il contributo basterà conservare il documento giustificativo di spesa (fattura) e, non appena sarà on line, accedere tramite credenziali Spid (Sistema Pubblico di Identità Digitale) all’applicazione web in via di predisposizione.
In alternativamente al rimborso, si potrà avere un buono spesa elettronico generato sull’applicazione web. Oltre agli incentivi, nei centri urbani vengono istituite le bike lane, cioè le “corsie ciclabili” (nella foto), a destra della carreggiata, dedicate a tutti i velocipedi. E nasce la “casa avanzata”, una linea di arresto per le biciclette, ai semafori, in posizione avanzata rispetto alla linea di arresto per tutti gli altri veicoli, estesa a tutta la larghezza della carreggiata o della semicarreggiata.

Su www.cooponline.it sono disponibili oltre 200 articoli tra mountain bike, city bike, bici pieghevoli, a pedalata assistita e da bambino, monopattini. Inoltre tanti accessori, come seggiolini, caschi e luci. Una volta ordinati sul portale online (facilmente raggiungibile scansionando il QR code qui a lato), la consegna, gratuita, avviene direttamente a domicilio.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui