Prodotti_Benesi.jpgI produttori di latte italiani non se la passano granché bene negli ultimi tempi. Questo per tanti motivi politico-economici legati a vincoli europei, alla concorrenza di altri paesi e all’andamento dei prezzi sui mercati (temi complicati che qui non possiamo approfondire). Ma a pesare c’è anche la tendenza di un numero sempre più alto di consumatori che rinunciano stabilmente ai latticini e privilegiano prodotti senza lattosio. A pesare su questo trend sempre più accentuato c’è il problema delle intolleranze e allergie che colpiscono circa il 7/8% degli italiani (con una significativa quota di bambini). Ma non è tutto perché alla quota di allergici si aggiungono tanti altri che, pur non avendo espliciti problemi, preferiscono comunque evitare latte e latticini nell’ambito di un percorso di tutela del proprio benessere o per motivazioni legate a una scelta vegana.

Le indagini sugli stili alimentari stimano che il profilo di consumatori che orientano le proprie scelte partendo dall’attenzione a tutto ciò che è benessere (sia sul piano dell’attività fisica che dell’alimentazione) sia intorno al 21%, mentre la quota di vegetariani e vegani è stimata oltre il 5%.

Sul piano strettamente scientifico praticare, uno o due giorni la settimana, l’astinenza da latticini può contribuire a disinfiammare l’intestino o comunque aumentare la tollerabilità verso questi alimenti. Pur ribadendo che (qualora un soggetto non abbia specifici e noti problemi) la miglior raccomandazione è sempre quella di avere una dieta varia ed equilibrata, in grado di fornire all’organismo tutti gli apporti nutrizionali di cui ha bisogno, resta il fatto che la richiesta di prodotti senza lattosio (che rientrano nella più ampia gamma di cosiddetti free from, cioè i prodotti la cui caratteristica saliente è di essere privi di qualcosa: sale, lievito, glutine, lattosio) sta crescendo sistematicamente in doppia cifra, nonostante gli anni di crisi economica.

Questo anche perché si tratta di prodotti che, oltre alle caratteristiche di qualità di cui abbiamo detto, non rinunciano certo al gusto e sono sempre più buoni.

Per questo Coop, nella sua linea Bene.sì (una linea tutta rivolta a chi privilegia la ricerca del proprio benessere), ha da tempo inserito un gruppo di prodotti che rispondono a queste caratteristiche: prodotti “free from” che non contengono quegli ingredienti che per ragioni diverse, intolleranze od allergie alimentari, ma anche più semplicemente come alternativa dietetica si eliminano dalla propria alimentazione.

Due le novità delle ultime settimane: Si tratta della mozzarella Bene.sì in confezione da 125 grammi, e della crescenza Bene.sì da 165 grammi, senza lattosio. Due prodotti ad alta digeribilità e naturalmente ricchi di calcio e fosforo. 

E vanno ad aggiungersi a un ricco paniere che offriva già 15 prodotti senza lattosio.
Si va da due tipi di latte microfiltrato ad alta digeribilità (uno è a lunga conservazione). Poi ci sono le bevande a base di soia e di riso, che stanno incontrando importanti aumenti di vendite, in un campo comunque tutto con segni ampiamente positivi. Le bevande a base di soia sono due (una arricchita di calcio e vitamine B2, B12, D 11), come due sono quelle a base di riso (una arricchita di calcio e vitamina D).

Al panorama si aggiungono poi 5 tipi di Soja Yo, prodotto che rappresenta una valida alternativa allo yogurt perché ricco di calcio, di riboflavina (B2), Vitamina B12 e D, con basso contenuto di grassi ed è fatto con soia 100% italiana non Ogm. I gusti disponibili sono bianco naturale, frutti di bosco, frutta e cereali, albicocca e ciliegia.

Chiudiamo la panoramica con un pensiero rivolto all’estate e… ai golosi. Nel senso che senza lattosio sono anche due tipi di gelato Bene.sì: la vaschetta 500 grammi cacao e nocciola con ingredienti vegetali e dai semi di lupino alimenti che naturalmente non contengono lattosio e la confezione da sei ministecchi al gusto di vaniglia e cacao, lo snack gelato vegetale che consente di avere gusto e benessere nei momenti di pausa. Prodotto con ingredienti vegetali, tra cui i semi di soia, naturalmente senza lattosio.

Ed infine due dessert a base di soia (in confezioni da due coppette da 115 grammi). Il primo è al gusto vaniglia, il secondo al cioccolato.

Per ulteriori informazioni sui prodotti della linea Bene.sì è possibile andare sul sito internet www.catalogoprodotti.coop.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui