Le donne pensanti e l’idea di vergogna

Consigli di lettura e di navigazione

 

In questi ultimi mesi sembra essersi risvegliata una comune coscienza sul tema del corpo delle donne, dell’idea che la politica ne ha (e ne trasmette), e delle parole con cui la politica (nonchè tv e pubblicità) parlano delle donne. Su questi temi segnaliamo ovviamente i due libri di cui parliamo in queste pagine, ovvero •“Il corpo delle donne”, di Lorella Zanardo (Feltrinelli) e •“Sii bella e stai zitta” (Mondadori) di Michela Marzano, ma anche il recente volume di Marco Belpoliti •“Senza Vergogna” (Guanda) che indaga sulla perdita di un sentimento, la vergogna, appunto, che dovrebbe scattare quando – ad esempio – guardiamo certe immagini televisive o assistiamo a certe performance dei protagonisti della politica.

Anche la rete è piena di suggerimenti e occasioni di riflessioni. Si è concluso nel maggio scorso un vasto movimento di opinione • (anche sul blog www.donnepensanti.net) che invitava quanti si sentissero offesi dal reality “La pupa e il secchione” a inviare una mail a Mediaset che contenesse, tra le altre cose, una dichiarazione del presidente Napolitano: “uno stile di comunicazione che offende le donne nei media, nelle pubblicità, nel dibattito pubblico può offrire un contesto favorevole dove attecchiscono molestie sessuali, verbali e fisiche, se non veri e propri atti di violenza anche da parte di giovanissimi”.

Infine si può consultare il blog di • Lorella Zanardo (http://www.ilcorpodelledonne.net) e quello di •Giovanna Cosenza, docente a Scienze della comunicazione, che sovente analizza con pungente ironia gli spot pubblicitari (http://giovannacosenza.wordpress.com) che utilizzano il corpo delle donne per vendere prodotti poco o niente collegabili al prodotto stesso.
 

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui