Il biologico Vivi verde Coop ha certificazioni e garanzie che si sviluppano su più di un livello. Ci sono i requisiti di legge e gli enti di certificazione, ma Coop fa di più e svolge verifiche indipendenti e aggiuntive sui suoi fornitori bio che sono selezionati e qualificati con una rigorosa procedura d’ingresso e poi, successivamente, controllati periodicamente.

Vengono anche richiesti ulteriori impegni ai fornitori quali ad esempio la garanzia della separazione, durante le fasi produttive e di stoccaggio, da altri prodotti non biologici per evitare contaminazioni anche accidentali, la rintracciabilità per ogni singolo prodotto per mantenere il presidio della filiera in tutte le fasi, la compilazione di un resoconto annuale, anche relativo alle rese dichiarate nel prodotto finito rispetto alla materia prima impiegata, al fine di poter attuare un agevole processo di rintracciabilità e l’adesione alla piattaforma elettronica implementata da Federbio per ottenere un controllo più puntuale.

Secondo la tipologia delle materie prime e del tipo di rischio collegato al biologico, sono eseguiti audit a campione, anche ad opera degli stessi fornitori coinvolti, fino ad arrivare alla verifica  in seno alle aziende agricole, ultimo anello della filiera.

I casi di frode, peraltro isolati e denunciati, non possono che servire a rafforzare ulteriormente l’intenso impegno già profuso da Coop.
Ed è per tutto questo che può restare motivata la fiducia che i nostri Soci e Consumatori ripongono nel prodotto biologico a marchio Coop.

redazione

redazione

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui