L’effetto Covid è lampante: 2.409.822 unità di sangue raccolte lo scorso anno, cioè oltre 138mila in meno del 2019, con un calo medio mensile del 6,1%. Lo dicono i dati forniti dal Centro nazionale sangue, la massima autorità del ministero della Salute in materia. Sul lungo periodo soltanto la provincia autonoma di Bolzano è riuscita a mantenere il trend stabile, per il resto l’emergenza sanitaria ha lasciato il segno anche sulla donazione di sangue, né ci si poteva aspettare che non vi fosse un decremento, nonostante una ripresa nei primi mesi del 2021.

Ma alla luce di questi dati è ancora più importante ricordare che il bisogno di sangue non si è fermato a causa del Covid: ogni giorno 1.800 persone necessitano di trasfusioni per poter sopravvivere. Ora che la morsa del coronavirus si sta allentando, l’appello è dunque quello di recarsi a donare sangue ed emocomponenti, un gesto importante anche e soprattutto in questo momento.

Bisogna ricordare però che è possibile donare solo se si è in buona salute, come del resto avveniva prima, con la postilla che le persone risultate positive al tampone o che abbiano avuto un contatto stretto con un soggetto positivo sono tenute a osservare un periodo di sospensione dalla donazione (14 giorni dall’ultima esposizione, in assenza di tampone, oppure 10 giorni dall’ultima esposizione in caso di esito negativo al tampone effettuato il decimo giorno); un periodo di sospensione va osservato anche da chi si è sottoposto al vaccino anti-Covid.

Con questi accorgimenti, il sangue viene donato in assoluta tranquillità e sicurezza. Non ci sono evidenze scientifiche – sottolinea l’Avis – che dimostrino la trasmissione del coronavirus attraverso le trasfusioni.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui