E’ arrivato alla quarta edizione il BMA – Bologna Musica d’Autore, organizzato da Fonoprint Studios e diventato una delle occasioni più attese dai talenti della nuova musica italiana per il loro primo confronto con il mercato. Una ‘chiamata ai creativi’ che lo studio che ha raggiunto il ruolo, nel corso degli anni, di centro vitale della canzone d’autore italiana, declina con una formula nuova, diventando un percorso che, nei prossimi mesi, porterà i 6 artisti selezionati a entrare in rapporto con il pubblico attraverso una serie di esibizioni live che precederanno la finale di ottobre Una bella opportunità per chi crede di avere talento e creatività, come dimostra il fatto che, ad esempio, Neno, vincitore dell’edizione 2019, è adesso uno dei protagonisti di “Amici”, mentre Nebbiolo, vincitore per il miglior testo, è stato scelto per aprire i live degli Ex-Otago.
I musicisti selezionati saranno seguiti costantemente da un gruppo di ‘tutor’, che non avranno solo il ruolo di giurati, ma quello di accompagnarli sino al concerto che decreterà il vincitore e che verrà preceduto da una serie di live nei club bolognesi.
BMA infatti è uno showcase festival, che offre ai partecipanti l’occasione di suonare dal vivo in alcuni tra i luoghi di riferimento della scena live cittadina (lo scorso anno le Serre dei Giardini Margherita, ad esempio, e il Covo), insieme ad ospiti scelti tra i nomi già celebri dell’indie rock italiano.
IL BMA è aperto ad artisti da soli o in gruppo tra i 16 e i 36 anni (per i gruppi fa fede la media dell’età dei componenti), che possono partecipare presentando dai due agli otto brani inediti entro il 20 marzo.
Una commissione di addetti ai lavori selezionerà le sei migliori proposte, esprimendo quindi un giudizio che non riguarda la singola canzone, ma le potenzialità complessive dell’artista.Premio vincitore assoluto del BMA: 10 giornate di registrazione o produzione presso gli studi Fonoprint con fonico resident.
Premio miglior performance live: registrazione e pubblicazione di una puntata di “Fonoprint Live Sessions”.

Tutte le informazioni e le modalità di iscrizione sono disponibili sul sito www.bolognamusicadautore.it

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui