Coppia.jpgCosa fa davvero dimagrire? Attività fisica intensa e diete, piuttosto drastiche, per di più. Lo ha scoperto un gruppo di nutrizionisti inglesi che – sul New England Journal of Medicin – ha stilato una lista di suggerimenti per sfatare certi miti che indurrebbero le persone a comportamenti sbagliati o – quantomeno – troppo indulgenti nei confronti del proprio sovrappeso.
Ad esempio: è falso che per dimagrire basti un’attività fisica leggera ma costante. Tipo una passeggiata da mezz’oretta al giorno. Certo, sempre meglio di niente, ma per dimagrire davvero, bisogna faticare e sudare. Altra leggenda che sarebbe fasulla è che il dimagrimento lento produca effetti più duraturi di quello veloce. Secondo i ricercatori, benefici troppo diluiti nel tempo tendono a sperdersi e l’effetto rimbalzo – cioè riprendere peso velocemente, dopo averlo perso – è un fenomeno che c’è sia nel caso di regimi blandi che in quelli più drastici. Altro mito da sfatare è quello che anche l’attività sessuale farebbe consumare calorie: in verità il consumo durante il sesso s’avvicina a quello d’una normale camminata a passo veloce. E per i bambini, sempre più colpiti dall’obesità? Bisogna togliersi dal cervello che l’attività di ginnastica a scuola basti per allontanare il sovrappeso…

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui