Easy Coop, il servizio di spesa online della Coop si è trovato, in questi giorni di emergenza, carico di ordini; di conseguenza, da parte dei soci e dei clienti Coop, è stata segnalata la difficoltà ad accedere al servizio. Andrea Zocchi, amministratore delegato di Digitail, la società che gestisce EasyCoop, in una lettera inviata ai giornali ammette le difficoltà: “In questo contesto di emergenza in cui tutti ci troviamo a vivere e ad operare, i servizi di spesa online hanno subìto un’im­pennata delle richieste e conseguentemente un forte stress per le strutture e l’ope­ratività. Logistica e offerta erano tarate su una doman­da in linea con il mercato ita­liano che prevedeva prospet­tive di crescita continue ma ad una velocità decisamente più contenuta . Il Coronavirus ha quindi generato un gap tra doman­da e offerta totalmente im­prevedibile e impossibile da colmare in tempi brevi. EasyCoop cercato di sopperire al meglio ma non ancora in maniera soddisfacente e per questo la società è davvero dispiaciuta con i soci e i clien­ti per i lunghi tempi di attesa e per gli eventuali prodotti ordinati e non consegnati”.

“EasyCoop però non si fer­ma, proprio perché comprendiamo che per molti soci e clienti la consegna della spe­sa a casa è diventato un servizio essenziale; continuiamo ad impegnarci per migliora­re il servizio e ridurre i tempi di consegna e i disservizi“.

Zocchi spiega che la  spesa on-line è un servizio molto sviluppato all’estero ma in Italia era ancora allo stato iniziale. “L’ emer­genza Coronavirus ha incre­mentato esponenzialmente la domanda e, in sole 2-3 e settimane, la richiesta del servizio on line per tutti gli operatori, inclusa EasyCoop, si è letteralmente decuplica­ta portandosi di colpo ai livelli dei paesi più avanzati e più strutturati per erogare il ser­vizio. Pertanto, per noi come per gli altri operatori, non è stato possibile garantire le consegne a breve e medio ter­mine e talvolta anche l’assor­timento di alcuni prodotti co­me guanti e disinfettanti a causa di problemi legati alla filiera produttiva a monte“.

Zocchi prosegue raccontando come avviene il servizio di spesa a domicilio: “Il servizio di EasyCoop si basa, oltre che sui sistemi in­formativi, su magazzini dedicati dove personale opportunamente formato confeziona le spese conser­vandole nel migliore dei mo­di e sempre in temperatura controllata. In fine, senza mai interrompere la catena del freddo le spese vengono trasferite su furgoni refrige­rati e consegnate ai clienti. Oggi stiamo cercando di af­frontare lo sbilanciamento tra domanda e capacità di evasione degli ordini con le strutture e l’organizzazione esistente e, in particolare con i magazzini (che hanno dimensioni limitate) e con l’organico a nostra disposi­zione. Su quest’ultimo aspetto abbiamo da subito varato un programma di ricerca di personale e nelle ultime 3-4 settimane siamo riusciti a raddoppiare le consegne giornaliere anche a fronte di ordini molto più grandi che in precedenza. Continuere­mo su questa strada nella speranza di poter incremen­tare sempre più la nostra ca­pacità di soddisfare il mag­gior numero di clienti e soci possibili”.

“Per quanto riguarda la di­sponibilità dei prodotti la so­cietà conferma – conclude Zocchi – l’incessante impegno per assicurare il massimo rifornimento a ma­gazzino e uguale – se non maggiore – impegno per cer­care ogni giorno di migliora­re il servizio offerto e aumen­tare il numero di clienti servi­ti ovviamente nel pieno ri­spetto delle direttive gover­native a tutela della salute di colleghi e clienti”.

12 Commenti

  1. Sto cercando di fare 1 ordine, si apre un attimo la pagina e immediatamente una pagina bianca copre tutto senza nessuna scelta che la faccia sparire, questo su ogni link riguardante easycoop

  2. da un mese mi collego ogni giorno e non trovo MAI date con orari disponibili.
    considerate che a me va bene qualunque giorno a qualunque ora, ho genitori anziani e sono sempre in casa. volevo madargli una spesa ma e’ impossibile!
    Alla faccia dell’efficienza

  3. Buon giorno, sono socio COOP dagli anni 80 e avevo già provato a fare la spesa mesi fa, tutto bene, ora da un mese che ci provo ma il risultato che il server non si collega, pertanto diventa impossibile usufruire del tanto decantato EASYCOOP. Sul “consumatori” dite che la rivista si trova in negozio, ci vado ma nulla, ora ditemi voi cosa devo fare, non rispondetemi di guardarlo on-line, mi piace sfogliarlo in cartaceo. Grazie

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 27 Aprile, 2020 at 1:18 pm — Rispondi

      Ciao Aronne, purtroppo la rivista di aprile non è stata stampata per l’emergenza coronavirus, e purtroppo non lo sarà neanche quella di maggio. Speriamo di rivederci a giugno.

  4. Io ho iniziato dall’inizio del coronavirus a tentare di utilizzare il servizio easycoop ma la consegna prevista andava oltre le tre settimamane. Prima abitavo a Treviso mentre ora abito in una frazione del comune di carbonera (TV) che è senza nessun negozio. avendo io 75 anni e la moglie 68 no possiamo muoverci facilmante. Ci serviamo al negozio di Spresiano ma ora e impossibile. Sono stato per anni socio attivo e conosco bene la COOP ma il servizio easycoop e una completa delusione. Avendo i dati dei clienti si puo anche scegliere per fascia d’età preferendo chi e costretto a muoversi solamente dentro un areaa che non ha nessun negozio coop. (sono anche un tecnico informatico). Io e la Moglie collaboriamo con la CGIL di Treviso (ora lo facciamo con il telelavoro).Continuero ad acquistare i prodoti a marchio coop come sempre ma……..la pandemia lo permetterà. Ma visto l’età…. Buona Giornata

  5. A Bologna centro mi spiace comunicare che il mio ordine non è stato possibile mandarlo per mancanza di date disponibili per la consegna. Siccome oggi è il 16 aprile non dovreste esservi organizzati? Non voglio polemizzare ma i soci collaborano e sono fedeli, dall’altra parte si aspettano qualità e organizzazione e non file chilometriche e consegne on Line insufficienti, Ringrazio per l’attenzione

  6. Oggi 8 aprile 2020 cerco di fare la spesa e il sistema non ha date disponibili per la consegna. Alla faccia Dell’impegno massimo

  7. Buongiorno,
    anch’io ho cercato inutilmente di effettuare una spesa online.
    credo però che si potevano trovare altre alternative, es creare una linea (email e telefonica) dove i clienti potevano dare una lista spesa ed al pronto la coop telefona, inviava sms o invia e mail e si procedeva al ritiro in sede, con eventuale pagamento anticipato
    Daniela

  8. Spiace comunicare che il mio ordine impartito venerdì 13 marzo u.s. non mi è stato possibile concluderlo per date non disponibili , ancora oggi il calendario mostra fino 5 maggio non disponibile …….(Nel frattempo anche gli sconti del momento di alcuni prodotti sono saltati…. ma questo non sarebbe stato un problema…)! Grazie per l’attenzione! Ordine easy Coop per la provincia di Bologna! Buona serata Beltrame

  9. Buongiorno
    A Montichiari non si può fare la spesa online?
    Abito fuori comune e non posso andare.
    Grazie

    • RISPONDE LA REDAZIONE
      Inserito da Redazione il 7 Aprile, 2020 at 10:05 am — Rispondi

      Ciao, puoi andare sul sito di eeasy coop e verificare tu stesso: inserendo il tuo indirizzo il sistema di comunicherà se la tua zona è coperta o no dal servizio di spesa a domicilio.

  10. Buongiorno sono molto molto amareggiata con la coop. Sono socia dal 2003 e ho subito cercato dico cercato di utilizzare il servizio spesa a casa e non uscire come giustamente indicatoci. A Torino è impossibile!!!! Tutte e le poche date proposte già occupate. Tanti tentativi per poterla avere e nulla. L unico posto trovato alle 2 di notte ma con consegna a 25 giorni. Mi dispiace perché ho dovuto ricorrere ad altre catene che comunque mi hanno garantito un buon servizio, in sicurezza e con tempi di consegna ragionevoli (entro due giorni) ma soprattutto si poteva ordinare.
    Una socia delusa
    Patrizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui