Un progetto artistico per raccontare i cambiamenti sociali che attraversano l’Europa. Artists@Work offre la possibilità a 120 artisti di partecipare a un percorso formativo gratuito in tre Paesi, finalizzato alla produzione di opere inedite: in Italia con i percorsi dedicati a Audiovisivo e Fumetto, in Francia con Fotografia e Audiovisivo, in Bosnia ed Erzegovina con Fumetto e Fotografia. I 120 artisti europei selezionati attraverso la call saranno guidati da 6 professionisti delle discipline coinvolte, al fine di ampliare le proprie competenze e creare, individualmente o in gruppo, opere inedite e originali, che verranno poi promosse e diffuse all’interno di una campagna internazionale di comunicazione sociale.

In Italia saranno Bruno Oliviero e Pietro Scarnera, con la squadra di Cinemovel, a guidare 20 filmmaker e 20 fumettisti e illustratori alla scoperta di nuove forme di narrazione per raccontare illegalità e ingiustizie sociali, e per diffondere buone pratiche. Il percorso si compone di tre workshop di cinque giorni ciascuno, che si terranno a Bologna a partire da febbraio 2018, e di un’attività di mentoring a distanza, sviluppata attraverso una piattaforma web.

Candidature aperte fino al 22 novembre 2017 tramite mail a candidature@cinemovel.tv. La partecipazione è gratuita, non richiede conoscenze tecniche specifiche, ma la voglia di lavorare alla creazione di opere originali audiovisive e di fumetto e illustrazione. Tutte le info sulle modalità di adesionee selezione sono disponibili online sui siti www.cinemovel.tv, www.fondazioneunipolis.org, www.libera.it.

I lavori realizzati durante il percorso saranno presentati in anteprima al festival di Internazionale a Ferrara nel 2018 e diffusi in Italia, Francia e Bosnia ed Erzegovina, attraverso una campagna di comunicazione internazionale promossa dai partner all’interno delle proprie iniziative e delle proprie reti. Nel nostro Paese, durante le iniziative di Libero Cinema in Libera Terra – Festival di Cinema Itinerante contro le Mafie di Cinemovel Foundation, la Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie (21 marzo) di Libera, gli incontri legati al bando culturability di Fondazione Unipolis.

Artists@Work. Creativity for Justice and Fairness in Europe è il progetto, cofinanziato dall’Unione europea, promosso dalla Fondazione Unipolis come capofila, in partnership con Cinemovel Foundation, Libera Associazioni, nomi, numeri contro le mafie, Ateliers Varan e Tuzlanska Amica. La proposta è stata candidata al bando 2016 di Europa Creativa dedicato a progetti di cooperazione: 584 le application ricevute, 81 quelle selezionate dalla Commissione Europea.

Redazione

Redazione

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui