Tavolette di cioccolato uguale a prodotti del commercio equo e solidale. Il risultato dell’equazione non potrebbe certo dirsi scontato, ma ora, grazie all’impegno Coop, le cose stanno esattamente così. Per Coop, infatti, cioccolato significa ora parlare di un prodotto che (con l’esclusione di alcune referenze della linea Fior Fiore) viene da un commercio che si prende cura dei destini dei lavoratori e delle comunità locali di tanti paesi del sud del mondo che con la produzione di cacao e zucchero di canna ci vivono. Parliamo del Perù, Repubblica Dominicana, Madagascar (oltre che di Costa Rica, Mauritius, Swaziland per le tavolette con zucchero di canna aggiunto).

Riproponendo la stessa operazione fatta con il tè nel 2013, ben 10 diversi tipi di tavolette di cioccolato (fino a ieri ce n’erano solo due) sono ora disponibili in vendita tutte col marchio Solidal Coop che così raggiunge complessivamente ben 47 referenze.

Questa sul cioccolato è un’operazione che si propone dunque di fare un salto in avanti nella crescita di una linea che, con una progressione costante, dalla sua partenza avvenuta nel 1995, col 2016 ha superato i 37 milioni di euro di fatturato.

È importante che i consumatori abbiano ben presente che Coop è la prima catena della grande distribuzione a fare una operazione del genere, garantendo (per la seconda volta) una intera filiera tutta con certificazione Fairtrade, cioè il marchio di certificazione etica più importante e conosciuto al mondo.

Ma prima di ritornare sulla dimensione e la valenza etica del progetto, è fondamentale chiarire un aspetto decisivo nella crescita che i prodotti Solidal Coop hanno registrato in questi anni. E cioè che si tratta di prodotti buoni e di ottima qualità. Del resto il cioccolato è un prodotto goloso e gratificante. Per comprarlo non basta la pur importante motivazione ideale, se poi quando lo si assaggia si resta delusi. Per questo l’attenzione alla qualità e la cura di tutto ciò che è Solidal Coop è cresciuta negli anni e ora, anche per queste dieci tavolette, chi le acquista ha la certezza di trovare materie prime selezionate, cura e attenzione nei processi di raccolta, stoccaggio e lavorazione, con controlli accurati lungo tutta la filiera. E alla fine di poter gustare qualcosa che è davvero appagante.

Un risultato possibile perché Coop, assieme a Fairtrade, ha costruito progetti di qualità totale, nei quali i fornitori e produttori, presenti in tanti paesi, sono i principali alleati. Lavorare insieme a partner esperti e qualificati è una condizione irrinunciabile.

Tornando invece a quello che è il punto di partenza fondamentale del commercio equo e solidale, scegliendo il cioccolato Solidal Coop, si sostengono condizioni di lavoro migliori e un ambiente più tutelato per comunità indigene altrimenti costrette a subire le condizioni di forte sfruttamento legate alla concentrazione del controllo dei mercati da parte di poche grandi corporation. Con Fairtrade si garantiscono maggiori risorse ai produttori e ai lavoratori che coltivano il cacao e lo zucchero di canna.

In più questi produttori sanno bene che la tutela dell’ambiente in cui vivono e coltivano i loro prodotti è un patrimonio da preservare e da tutelare. Così l’agricoltura sostenibile è un impegno concreto con particolare attenzione alla tutela delle risorse e alla riduzione nell’uso di pesticidi.

Certo non ultimo come importanza sta poi il tema del giusto prezzo che viene riconosciuto ai produttori e che si deve conciliare con il garantire pure un prezzo accessibile per i consumatori, facendo sì che la qualità Solidal Coop sia per tutti e non solo riservata a pochi..

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) forniti dall’utente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (il nominativo dell’Utente sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggono il commento). L’indirizzo e-mail potrà inoltre essere trattato per informare l’utente su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (es. risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, ecc.).

I dati personali forniti dall’utente saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici al fine di fornire il servizio richiesto e, per tale ragione, saranno conservati esclusivamente per il periodo in cui l’articolo selezionato sarà pubblicato sul sito web.

La base giuridica di tale trattamento è connessa alla volontà dell’utente di lasciare un suo commento ad un articolo selezionato ed esplicitare pubblicamente le proprie opinioni (v. art. 6, par. 1, lett. b, GPDR, esecuzione di un contratto di cui l’Utente è parte o esecuzione di misure precontrattuali adottate su richiesta dello stesso).

I dati personali dell’utente saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o da altri soggetti legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

L’utente ha il diritto di ottenere da Editrice Consumatori Società Cooperativa, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando Editrice Consumatori Società Cooperativa ai recapiti quivi indicati.

Qualora l’utente ritenga che il trattamento dei suoi dati personali avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

Per visualizzare l’informativa integrale sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui