Mal_di_testa.jpgSoffrite spesso di prolungate emicranie, magari anche resistenti ai farmaci? Una possibile strada da percorrere può essere quella dell’agopuntura. Ce la propone Enrico Montanari, medico esperto in agopuntura, specialista in psicologia clinica. Lo specialista ci ricorda che è sempre consigliabile una visita medica accurata per poter cercare una cura. Ma in casi di emicranie ricorrenti e prolungate, può sicuramente valere la pena di eseguire un ciclo di almeno una decina di sedute che potranno evidentemente dare una prima indicazione sulla riduzione dell’entità del dolore e della frequenza delle crisi. La letteratura internazionale conferma infatti in modo inequivocabile l’efficacia dell’Agopuntura in una elevata e statisticamente significativa percentuale di pazienti affetti da Cefalea (oltre l’80%) con un indice terapeutico superiore a qualsiasi altro trattamento anche farmacologico e, tra l’altro, con una consistente riduzione dei costi sanitari.

Può essere anche necessaria una valutazione del livello di stress che spesso incide fortemente sulla sintomatologia e, nel caso delle donne, sarà opportuno comprendere se vi possa essere anche una corrispondenza con il ciclo mestruale; da indagare anche l’aspetto odontoiatrico che potrebbe essere concausa dello scatenarsi delle crisi. Da non sottovalutare il sovrappeso e l’attività fisica che, praticata regolarmente, può migliorare questa ormai frequentissima patologia.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


Informativa breve

Informativa sul trattamento dei dati personali ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE 2016/679 (c.d. GDPR) e del D. Lgs. 30.06.2003, n. 196, così come modificato ed integrato dal D. Lgs. 10.08.2018, n. 101 (c.d. Codice Privacy)

Editrice Consumatori Società Cooperativa tratta i dati personali (nominativo e indirizzo e-mail) da Lei forniti esclusivamente per pubblicare sul sito web il commento all’articolo selezionato (e il Suo nominativo sarà visibile a tutti i visitatori del sito web che leggano il commento), nonché per informarLa su eventuali aggiornamenti al commento pubblicato (risposta al suo commento da parte della redazione o di un altro visitatore della pagina, etc.).

I dati personali saranno utilizzati con strumenti informatici e telematici e saranno conservati per il tempo necessario a perseguire le finalità sopra indicate, nonché per adempiere agli obblighi di legge imposti per le medesime finalità.

La base giuridica di tale trattamento è da rinvenirsi nella Sua volontà di esplicitare pubblicamente le proprie opinioni.

Il Titolare del trattamento è Editrice Consumatori Società Cooperativa, 40127 Bologna (BO), viale Aldo Moro, 16, indirizzo e-mail: privacy@consumatori.coop.it

I dati personali saranno trattati esclusivamente dal personale e dai collaboratori di Editrice Consumatori Società Cooperativa, da altri soggetti espressamente nominati come Responsabili del trattamento o, comunque, legittimati ad accedervi in forza di disposizioni di legge, regolamenti, normative comunitarie, all’autorità giudiziaria.

Lei ha il diritto di ottenere dal Garante, nei casi previsti, l'accesso ai dati personali e la rettifica o la cancellazione degli stessi o la limitazione del trattamento che li riguarda o di opporsi al trattamento (artt. 15 e ss. GDPR). Apposite istanze possono essere presentate contattando il titolare del trattamento e/o il Responsabile per la protezione dei dati personali ai recapiti quivi indicati.

Qualora Lei ritenga che il trattamento dei dati avvenga in violazione di quanto previsto dal GDPR ha il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali (art. 77, GDPR), o di adire le opportune sedi giudiziarie (art. 79, GDPR).

Per visualizzare l’informativa estesa sul trattamento dei dati personali relativa al sito web www.consumatori.e-coop.it clicca qui