Società

“Dillo in italiano”, la petizione per usare di più la nostra lingua

Sul sito change.org sta avendo molto successo – in pochi giorni già 55mila firme – una petizione che chiede a chi parla o scrive, dal governo in giù, di usare l’italiano. Perché il ‘jobs act’ possiamo tranquillamento chiamarlo legge sul lavoro.

Società

Pedoni davanti alla strisce? L’auto è sempre tenuta a fermarsi

L’art. 191 del Codice della Strada, dopo le modifiche apportate nel 2010 al comma 1, non lascia dubbi: se un pedone è fermo sul marciapiede in attesa di attraversare sulle strisce, i veicoli in transito devono fermarsi e farlo passare.

Società

Chi ha fatto l’Erasmus ha più probabilità di trovare lavoro

Dopo la laurea, secondo una ricerca Indire, gli studenti che sono andati in Erasmus hanno più facilità a trovare lavoro entro cinque anni dal termine degli studi. E il tasso i disoccupazione è inferiore del 23% rispetto a quello dei ragazzi rimasti a casa.

Società

Attenzione alle false mail dell’Agenzia delle Entrate

Rischio virus e furto di dati personali in una finta mail dell’Agenzia delle Entrate che circolano in queste ore e che si presentano come Linee Guida per evitare i controlli sul redditometro. Si raccomanda di non aprire il file, e di non collegarsi al sito indicato nel testo della e-mail.

Società

Calano ancora i prezzi delle case nel 2014: –2,9%

Quasi tutti i capoluoghi (88 quelli monitorati su 118) hanno evidenziato una tendenza prevalentemente ribassista durante il 2014. Ma secondo il portale che ha effettuato la comparazione dei dati, la ripresa si sta avvicinando come dimostra l’attenuamento del calo nell’ultimo trimestre quando la flessione è stata di appena lo 0,3%.

Società

I libri con le ruote, ovvero le biblioteche viaggianti

Se i lettori non vengono al libro, il libro va ai lettori, piccoli e grandi. Il fenomeno delle biblioteche su ruote che girano per l’Italia, per contrastare la caduta libera del numero di lettori.

Società

Scuola, al via le iscrizioni on line per le classi prime

L’ora x scatterà giovedi’ 15 gennaio. Ma è inutile affrettarsi, perchè ci sarà un mese di tempo per scegliere l’istituto preferito e le domande arrivate per prime non hanno diritto di precedenza. Per la scuola dell’infanzia resta invece in vigore l’iscrizione cartacea.

Società

Sicurezza stradale, più tutela per bambini e anziani

Intervista a Giordano Biserni, presidente dell’Associazione amici della polizia stradale. “In aumento anche la pirateria stradale: si scappa per difendere la patente a cui magari è legato il posto di lavoro, perché il valore della vita equivale a zero, perché i reati della strada sono considerati reati di serie b”.

Società

Vite salve: incidenti stradali, morti ridotte del 50%

Nel 2013 le vittime sono state 3.385 contro le 7.096 del 2001. Ecco le ragioni che hanno consentito di raggiungere un risultato importante fissato dall’Europa. Ma ci sono ancora tanti aspetti da migliorare per ridurre il danno: comunque sulle nostre strade ci sono, ogni giorno, 497 incidenti con 705 persone ferite.

Società

Il finto incidente: ecco come non farsi gabbare

Secondo Linear le truffe più frequenti sulla strada sono quelle inscenate fingendo di aver subito un danno. La prima regola? Mai lasciarsi convincere a pagare in contanti “perché tanto è un piccolo danno”.