Cavolo_Baccala.jpgIngredienti per 4 persone
Per il canederlo: gr 200 di baccalà, gr 50 di pane in cassetta, 1 patata 1 limone, sale, pepe.

Per la zuppa di cavolo cappuccio viola: ½ cavolo cappuccio viola, gr 50 di mirtilli, 1 cucchiaio di aceto, sale, ½ cucchiaio di zucchero

Procedimento
Per i canederli: cuocere il baccalà in un tegame con l’aggiunta di una patata tagliata a fette sottili, con un po’ di acqua. Attendere che il tutto si sia raffreddato e aggiungere i cubetti di pane in cassetta (se l’impasto è troppo duro aggiungere albume d’uovo), la scorza di limone grattugiata. Formare delle palline di circa 50 grammi l’una.

Per la zuppa di cavolo: tagliare il cavolo, stufarlo in padella con l’aggiunta dei mirtilli, sale, aceto e zucchero. Fare cuocere per 40/50 minuti, aggiungendo acqua se necessario. Ultimata la cottura, frullare il composto.

Cuocere infine i canederli in acqua salata per 5/6 minuti, scolarli e adagiarli sulla zuppa di cavolo.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *