Far pace col pianeta

La guerra distrugge le persone, gli affetti, la società, questo lo sappiamo bene da millenni. Ma la guerra distrugge sempre di più anche l’ambiente. Con l’aumento della potenza di fuoco degli ordigni esplosivi convenzionali (e per ora speriamo di scampare a quelli nucleari), spesso trasportati da missili che compiono lunghi …

Nella biodiversità c’è il nostro futuro

ecosistema

Abbiamo un’idea astratta e riduttiva della biodiversità, ovvero della ricchezza della vita che abita la Terra. Per molti evoca soltanto bizzarre rane colorate nelle foreste tropicali, orsi polari che nuotano tra i ghiacci o elefanti minacciati dai bracconieri nelle riserve naturali africane. Invece la biodiversità è sempre tra noi, ci …

Un vulcano non fa primavera

Dopo quasi un mese di moderata attività vulcanica, il 15 gennaio 2022 alle ore 17:14 locali (in Italia erano le 05:14) il vulcano Hunga Tonga–Hunga Ha’apai, una piccola isola del Pacifico nelle Tonga, è esploso violentemente. Il boato si è sentito a migliaia di chilometri di distanza, perfino in Alaska, …

Le città? Abitiamole meglio

città verde

Oltre il 56 per cento della popolazione mondiale abita in aree urbane, seguendo una tendenza in continuo aumento. Per questo motivo le città hanno una parte sempre più importante nel dirigere i consumi di energia e risorse e nella produzione di emissioni di gas a effetto serra e di rifiuti. …

Regali, come evitare troppi rifiuti

Negli impianti di riciclo della carta e della plastica, in genere la maggior quantità che proviene dalla raccolta dei rifiuti si registra ogni anno nei giorni subito dopo Natale. Milioni di persone hanno scartato i regali sotto l’albero, producendo una marea di nastri di materiale sintetico e di carta stampata …

Chi governa il clima

I problemi ambientali sono scientificamente noti da almeno cinquant’anni. Vengono affrontati politicamente da oltre trent’anni in periodici incontri organizzati dalle Nazioni Unite, come la Cop26 di Glasgow. Se ne parla su giornali, televisione e internet. Premi Nobel – come Syukuro Manabe e Klaus Hasselmann, insigniti quest’anno del riconoscimento per la …

Clima, siamo al codice rosso

Il 9 agosto scorso il Comitato intergovernativo delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici (Ipcc) ha reso noto il sesto Rapporto sullo stato del clima globale. Il contenuto non è nuovo: ribadisce – come i cinque rapporti precedenti, usciti negli ultimi trent’anni – che il riscaldamento globale è causato inequivocabilmente dalle …

Causa climatica: ora tocca all’Italia

lI cambiamento climatico minaccia le vite e i diritti umani delle giovani generazioni. Rischiamo di consegnar loro un pianeta ostile, costellato di eventi meteorologici estremi, con un livello del mare che a fine secolo potrebbe essere più alto di un metro. Fenomeni enormi, irreversibili, inediti per la civiltà, contro i …

Quante energie sprecate

Prima dell’avvento dei combustibili fossili a buon prezzo lo spreco era rarissimo. In un mondo dove procurarsi cibo, energia e materie prime significava tanta fatica fisica, non si buttava via nulla e chi lo faceva per ostentazione della ricchezza e disprezzo dei poveri era bollato dai filosofi dell’antichità. Oggi, gli …

La nostra salute è connessa al clima

Le connessioni tra cambiamenti climatici e salute sono numerosissime. Tra gli impatti diretti più pericolosi ci sono le ondate di caldo. Quando la temperatura dell’aria supera quella del corpo umano, cioè circa 37 gradi, il nostro organismo deve assolutamente potersi raffreddare. Lo fa sudando, ma se l’umidità dell’aria è troppo …