Al Gaslini i 50 mila euro versati a Coop Liguria da Esselunga

Sono stati consegnati al Presidente dell’Istituto Gaslini, Vincenzo Lorenzelli, dal Presidente di Coop Liguria Francesco Berardini i 50 mila euro che la Cooperativa ha ricevuto a titolo di risarcimento da Bernardo Caprotti, proprietario della catena Esselunga, condannato lo scorso anno per “concorrenza sleale denigratoria” per quanto scritto sulla cooperativa nel libro “Falce e carrello”. I fondi serviranno per acquistare arredi e attrezzature scientifiche per i nuovi ambulatori dell’ospedale pediatrico, oggi in allestimento.

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *