E’ una nuova idea di Coop quella che si svelerà tra poche settimane in tre dei negozi più grandi di Coop Alleanza 3.0, quelli situati nel Centro Nova alle porte di Bologna, all’Esp di Ravenna e al Grandemilia di Modena. Un’idea che in misura diversa ha già iniziato a manifestarsi e continuerà a propagarsi in tutta la rete di vendita della Cooperativa, grazie all’ampio programma di ristrutturazioni.

È una Coop nella quale andare non solo per fare la spesa quotidiana, ma anche per passare un po’ di tempo in un ambiente accogliente e organizzato in modo funzionale. Dove trovare anche prodotti di alta qualità, scoprire nuove occasioni e idee per la casa e la cucina, il benessere personale e la cura del corpo, e magari fermarsi a mangiare qualcosa con la famiglia, il partner, gli amici. Per scoprire il risultato di questa vera e propria rivoluzione, vedere tutto l’insieme finito ed esplorare le novità che in questi mesi sono rimaste celate dietro i pannelli dei lavori in corso, la data da segnarsi è il 2 dicembre. Quello sarà il giorno in cui i tre negozi che includeranno tutte le soluzioni più innovative festeggeranno con soci e clienti la loro inaugurazione.

Molte sorprese, tanta convenienza Tante le novità dei reparti alimentari, nei quali l’assortimento è stato rinnovato con l’inserimento di oltre il 25% di nuovi prodotti, e sono stati realizzati spazi con piatti pronti che si potrà scegliere se consumare all’interno del negozio, o portarsi a casa. In questo articolo ci soffermiamo sulle novità dei reparti non alimentari. Sì perché i nuovi punti vendita saranno luoghi in cui poter scegliere tra una grande varietà di occasioni di acquisto e convenienza in nuovi ambiti di consumo.

«La nostra missione di cooperativa di consumatori è quella di offrire prodotti di qualità al giusto prezzo – spiega Massimo Ferrari, amministratore delegato alla gestione di Coop Alleanza 3.0 – rispondendo alle esigenze in primo luogo dei nostri soci, che sono anche i proprietari della Cooperativa, ma più in generale di tutti coloro che decidono di acquistare nei nostri negozi. Gli stili di vita e di consumo in questi anni sono cambiati profondamente e stanno continuando a cambiare; i punti vendita e l’offerta della Cooperativa non devono solo adeguarsi, ma anche anticipare ciò che vogliono i nostri soci e clienti. Ecco perché stiamo preparando molte sorprese. E tutto questo lo stiamo facendo mantenendo saldo l’impegno per la convenienza, che resta per noi imprescindibile».

Spazi eleganti e funzionali Basterà andare alla Coop per acquistare un anello prezioso per un’occasione importante, un raffinato bouquet di fiori o un profumo di classe per una persona speciale; o per trovare un paio di occhiali con lenti realizzate da ottici di alta professionalità.

Oltre allo sviluppo dei nuovi reparti Gioielleria, Piante e fiori, Momenti per te (profumeria e servizi per l’estetica) e Ottica, è in atto una profonda rivisitazione di quelli dedicati alla cartoleria, al piccolo elettrodomestico, ai parafarmaci e cosmetici, e alla telefonia. In pratica, sarà come trovare dentro la Coop tanti negozi specializzati, con un assortimento di alta gamma, utile e in grado di soddisfare anche i soci e clienti più esigenti.

Veri e propri negozi nel negozio, tra i quali, oltre a quanto già descritto sopra, ci sarà anche l’angolo telefonia in collaborazione con CoopVoce, Tim e Vodafone, dove acquistare il cellulare insieme al pacchetto del gestore; il turismo con il formato Viaggi Coop gestito dalla controllata Robintur per acquistare pacchetti vacanza a prezzi speciali riservati ai soci (si veda il box qui a destra), e un assortimento completamente rinnovato negli articoli per la casa, nei piccoli elettrodomestici per la cura della persona e per la cucina.
“Mondi” costruiti sui momenti di consumo Anche l’organizzazione dello spazio è costruita sulle esigenze del consumatore e gli allestimenti sono progettati pensando alle nostre case. Per fare un esempio, tutto ciò che riguarda la cucina sarà proposto in un mondo dedicato, e sembrerà di entrare in un ambiente famigliare dove gli elementi di arredo, gli utensili, i tessuti e le decorazioni sono proposti insieme ai piccoli elettrodomestici.

Materiali e colori delle diverse aree sono stati progettati e scelti con cura e attenzione, con lo scopo di creare ambienti piacevoli. Oggi abbiamo tutti poco tempo per fare la spesa, tra quello impegnato per il lavoro e la famiglia, e i tanti interessi da coltivare. Per questo motivo siamo molto più esigenti e cerchiamo non solo convenienza, ma anche gradevolezza. Che si traduce in ricerca di bellezza sempre accompagnata da funzionalità e convenienza.

Da sottolineare il ruolo degli addetti che seguiranno i nuovi reparti e si relazioneranno con i clienti: tutti lavoratori che hanno risposto all’invito della Cooperativa a proporsi per imparare una nuova professionalità, seguendo i propri interessi e inclinazioni personali, e hanno seguito corsi di formazione specialistica. Una squadra che sarà un altro dei punti di forza dei nuovi negozi di Coop Alleanza 3.0.

2 Commenti

  1. Spero che anche ( se non ho capito male ) anche la nuova Coop che nascerà a Busto Arsizio sia su questa linea . Grazie a voi e io orgogliosa di far parte dei consumatori coop Donatella Scaburri

  2. Bellissimo!!!!! Ottima idea !!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*