Economia

Caporalato: chi ci guadagna e sulla pelle di chi

Tante ore sotto il sole per una paga misera, tra i 20 e i 30 euro al giorno di media. Qualcuno arriva ad assumere sostanze dopanti e droghe pur di resistere alla fatica.  Tutto ciò e molto peggio accade tutto l’anno in Italia seguendo flussi stagionali (interregionali e internazionali) che …

Mondo Coop

Un anno di buoni e giusti: le cifre

Da marzo 2016 ad oggi 8 filiere dell’ortofrutta, le più critiche (clementine, arance Navel,fragole, pomodoro pachino, lattuga, meloni, pomodoro da industria, uva) sono state setacciate da Coop con verifiche e controlli ispettivi in campo ad opera di un ente terzo, Bureau Veritas, che è andato a caccia di irregolarità nel …

Mondo Coop

In campo per la legalità

Il paradosso è che il consumatore italiano è cambiato e chiede di poter acquistare “cibo pulito e giusto”, cioè prodotto senza sfruttamento del lavoro nei campi (che il sudore sia quello di connazionali o di immigrati non fa la differenza). Ma nel frattempo tale sfruttamento cresce  di livello e assume …

Mondo Coop

La legalità nel lavoro agricolo

La campagna Coop “Buoni e Giusti” ha chiesto a tutti i fornitori dell’ortofrutta (800) di firmare un protocollo di legalità contro lo sfruttamento dei lavoratori. Una piaga che interessa il 31,7% dei braccianti in Italia. Maura Latini, direttore generale di Coop Italia, spiega da dove origina il recente accordo con il …