Feste, matrimoni? Il BookCatering vi porta i libri giusti

L’uomo non può cibarsi di solo cibo. Che sia una festa di compleanno, il vernissage di una mostra, la presentazione di qualcosa, un evento – qualsiasi cosa voglia dire questa parola – ci sono sempre tartine, stuzzichini, grissini, polpettine, olivine e tarallini. Vanno benissimo e spesso, purtroppo, l’assalto ai tavoli …

Noi l’auto (ibrida) la compriamo insieme

Che differenza c’è tra una pasta di Gragnano e un’auto ibrida? Nessuna, se lo guardi dal punto di vista di come acquistarle. Il punto di vista è quello dei Gas, i gruppi di acquisto solidale. Esistono da vent’anni: sono cittadini che  si organizzano per acquistare prodotti alimentari o di uso …

Condividere è risparmiare

Partiamo dall’energia: ogni azione ne richiede un po’, molta o poca non importa, e all’energia è legato il futuro del pianeta Terra. Rischiamo di fare guerre per contendercela se è poca; rischiamo di distruggere tutto, con il cambiamento climatico, se ne usiamo troppa e la usiamo male. Su questa seconda …

Pulire senza detersivo, il sogno realizzato di una cooperativa

“Si è sempre fatto così”: lo diciamo e ce lo sentiamo dire per molte questioni. Spesso quando c’è all’orizzonte la possibilità di un cambiamento profondo. Chi ne ha paura, o di cambiare non ha voglia, tira fuori quella frase. Che continua con “Quindi continuiamo a fare così”. Non parliamo di …

Scaldarsi con il pellet alternativo fatto con i fondi di caffè

Tra un po’ arriva l’inverno, tocca riaccendere l’impianto di riscaldamento e dopo arrivano anche le bollette. Molti, in questi anni, hanno scoperto il pellet. È un combustibile ricavato dalla segatura di legno essiccata. Lo si usa in stufe di ultima generazione, al posto dei ciocchi di legno. Produce molto calore, …

Expo, gli avanzi vi aspettano

Quasi un anno fa, a fine ottobre 2015, chiudeva Expo. Con un sentimento diffuso di successo – c’è ancora gente che racconta agli amici, felice, di quelle sette bellissime ore passate in coda davanti al padiglione del Giappone – e alcuni interrog ativi su cosa fare dopo Expo là dove …

Andare dal parrucchiere e trovare una biblioteca

Siamo vittime di molti pregiudizi e pensiamo, per esempio, che dal parrucchiere bisogna per forza fare solo chiacchiere leggere. E tenere in mano solo riviste di pettegolezzi e scandali, quelle che si sfogliano un po’ distrattamente, più guardare che leggere. Una superficialità per ingannare l’attesa: riviste da sala d’aspetto, un …

Anche il Giro fa la differenziata: così la corsa rosa diventa verde

Quelli del mondo della moda non se ne sono mai fatti una ragione, ma la maglia più famosa d’Italia è roba di biciclette. É quella del Giro, è la maglia rosa. Esiste da 99 anni, quest’anno ce ne sono 21, una per tappa, dall’Olanda a Torino. La maglia rosa la …

In un paese di 761 abitanti il raduno mondiale di Wikipedia

Esino Lario ha 761 abitanti e ha battuto Milano, Torino e Napoli. E poi, in finale, ha sconfitto anche Manila, che di abitanti ne ha 1.600.000 e l’area metropolitana che le sta intorno 12 milioni. Esino è in provincia di Lecco, molto in montagna, vicino ha Varenna, 783 abitanti, e …

La moda etica fatta con gli scarti: ecco la storia di Quid

Se siamo il paese della moda e poi siamo anche il paese della solidarietà, com’è che la moda etica non è ancora la prima voce del PIL italiano? Molti marchi del made in Italy sono leader mondiali nel fashion, se lo sono conquistato negli anni e adesso hanno un grande …