Salute

Nei polifenoli del cacao un’arma contro l’Alzheimer

Secondo uno studio dell’Università dell’Aqulia, i cibi antiossidanti in generale e il cioccolato in particolare, hanno un alto potenziale di prevenzione del deterioramento cognitivo.

Salute

Nel 2011 solo il 51% ha fatto un controllo dal dentista

Sotto accusa i prezzi altissimi delle cure odontoiatriche. In un’indagine, Altroconsumo ha scoperto che Bologna è la città più cara per qualsiasi prestazione, dalla pulizia dei denti all’otturazione…

Salute

Farmaci generici, un risparmio per noi e per il Ssn

Lo ribadisce Federconsumatori che interviene in un polemica tra Farmindustria e Assogenerici. “Il prezzo delle medicine non griffate – spiega l’Associazione – è inferiore del 20%, ma sono uguali in termini di efficacia”.

Salute

Il diritto alla salute viene prima dell’obiezione di coscienza

Sentenza della Corte di Cassazione: anche il medico obiettore è tenuto a prestare le cure dopo l’interruzione volontaria di gravidanza. Federconsumatori: garantita la libertà delle donne.

Salute

Controllare la pressione salva la vita

L’ipertensione colpisce oltre 15 milioni di italiani, ma solo uno su quattro si controlla regolarmente. Eppure può provocare infarti, insufficienza renale, e persino cecità.

Salute

Cresce il consumo di alcol tra adolescenti

Uno studio commissionato dall’Istituto superiore di sanità rivela che solo il 20% dei quindicenni non consuma bevande alcoliche.

Salute

Pet therapy in ospedale: animali in visita dai malati

Al via una legge – approvata dall’Assemblea regionale dell’Emilia-Romagna – che renderà possibile ai ricoverati nelle strutture ospedaliere farsi portare il proprio animale da compagnia durante le visite.

Salute

I cibi afrodisiaci? Fanno bene… ma non al sesso

Secono gli studi di una ricerca americana ostriche, cioccolato, uova e altri alimenti di cui si decantano certe virtù. sono ottimi alimenti dal punto di vista nutrizionale. Ma niente di più

Salute

Frattura del femore A rischio un anziano su tre

Aumentano gli interventi per la rottura del principale osso della gamba: già 94mila tra gli over-65. Gli ortopedici: “Con l’aumentare dell’età della popolazione, si trasformerà in una vera e propria epidemia”